Index

Canale di Tenno e Rango di Bleggio – Borghi e tradizioni di un tempo

Partiremo alle ore 7.00 in direzione di Canale di Tenno, suggestivo borgo del Trentino che durante l’Avvento svela cortili, porticati e cantine che ospitano svariate bancarelle piene di prodotti tipici e di articoli creati dalle sapienti mani di artigiani ed hobbisti. Due passi attorno all’incantevole Lago di Tenno e via verso Rango di Bleggio, altro paesino dall’atmosfera incantata dove il tempo pare si sia fermato.
Vecchie botteghe, tradizioni che si tramandano da generazioni, i profumi di una cucina genuina: ecco il bello delle cose semplici, qui la vita è così! Pranzo libero e rientro in serata alle località di provenienza.

Shopping day a Milano – La capitale italiana degli acquisti

Partenza alle ore 6.30 con meta Milano. Un interessante percorso pedonale ci porterà dal Castello Sforzesco a Piazza del Duomo e poi spazio allo shopping sbirciando fra le vetrine dalla “Rinascente” a Via Monte Napoleone. Saremo a caccia di oggetti di ogni tipo, dal low cost alle grandi firme, girando da immense librerie a sfavillanti gioiellerie, dai giocattoli all’alta moda, dal regalo classico alla novità più esclusiva per tutti i gusti e tutte le tasche!
Pranzo libero e, nel primo pomeriggio, passeggiata facoltativa con l’accompagnatore verso Piazza S. Babila, Via Manzoni, il Teatro alla Scala e la Galleria Vittorio Emanuele. Rientro a casa in serata.

Innsbruck e la Swarovski – Magici riflessi d’Avvento

Partenza alle ore 5.30 e arrivo a Wattens, piccolo paesino tirolese dove ha sede la Swarovski. Pronti a strabiliarci ecco i “Mondi di Cristallo”, uno straordinario insieme di ambienti sfavillanti in cui trionfano creazioni artistiche ed esperienziali davvero originali. Possibilità di acquisti nel fornitissimo negozio e passeggiata facoltativa fino alla “nuvola”, quindi proseguimento per Innsbruck, addobbata a festa in vista del Natale. Pranzo libero, giro a piedi tra il Palazzo Imperiale, la Cattedrale e il Tettuccio d’oro, poi largo allo shopping puntando i negozi e le ricche bancarelle dei mercatini: l’atmosfera è davvero speciale e presenta mille idee per i vostri regali! Rientro a casa in serata.

Bernina Express “Special” – Carrozza e cavalli sulla neve!

1° giorno: ST. MORITZ
Partiremo di buon mattino verso la Svizzera via Lecco-Lago di Como-Passo Maloja, arrivando in tarda mattinata a St. Moritz, una delle località turistiche più esclusive delle Alpi, meta prediletta di sportivi e personaggi del jet-set internazionale. Pranzo libero e passeggiata nel moderno centro fra vetrine griffate ed alberghi lussuosi, scendendo poi verso il lago che regala viste mozzafiato in ogni stagione.
In serata sistemazione in un hotel nella zona, cena e pernottamento.

2° giorno: PONTRESINA – BERNINA EXPRESS – TIRANO
Giunti a Pontresina, dedicheremo la mattinata ad un’indimenticabile escursione su slitte trainate da cavalli, immersi nella natura incantata con sosta ristoratrice presso un rifugio fra boschi e vette immacolate. Rientro in slitta in paese e pranzo libero prima di salire sulle mitiche carrozze rosse del Bernina Express, diretti in Valtellina. Questo famosissimo trenino ci premierà con panorami di ineguagliabile bellezza salendo fino a 2.253 metri di quota. Ritroveremo il pullman a Tirano dove – prima di tornare verso casa – ci colpirà lo stupefacente Santuario mariano che conserva un grandioso organo ligneo.

Bolzano e Merano – L’aria del Natale

Partenza alle 7.00 in direzione di Bolzano, vestita con l’abito delle feste. Sarà davvero piacevole girare dallo storico mercatino di Piazza Walther fino a Piazza delle Erbe toccando la caratteristica Via Portici. Tempo a disposizione per visite individuali e lo shopping natalizio fra le tante bancarelle e le invitanti vetrine dei negozi. Pranzo libero e trasferimento a Merano – località di soggiorno tanto amata da Sissi – e da anni sede di uno dei mercatini natalizi più suggestivi: i chioschi lungo il Passirio ci inviteranno ad altri acquisti in una cornice resa ancor più romantica dal tocco magico del calar della sera.
A seguire, viaggio di rientro con arrivo in serata.

Vienna, il sogno imperiale – Atmosfere asburgiche e luci natalizie

1° giorno: RING – MUNICIPIO
Partenza in direzione dell’Austria via Tarvisio, pranzo libero in autogrill e arrivo nell’elegante capitale austriaca che già attraverso i monumenti posti sul solenne viale del Ring trasmette il fascino della gloriosa epoca asburgica: il Teatro dell’Opera, i palazzi dei musei, il Parlamento, la Chiesa Votiva e ampie aree verdi. Sosteremo infine al magnifico mercatino davanti allo slanciato Municipio: un’atmosfera davvero emozionante, fatta di luci e liete armonie, ci accompagnerà fra chioschi dominati da un grande albero di Natale! Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: PALAZZO IMPERIALE – CENTRO STORICO
Eccoci al Castello del Belvedere per una sosta fotografica, poi i curiosi edifici di Hundertwasser e l’ingresso alla grandiosa Hofburg, la residenza degli Asburgo dove vissero anche Maria Teresa, Sissi e Francesco Giuseppe: qui coglieremo la bellezza del Museo dell’Argenteria e degli Appartamenti Imperiali fastosamente arredati con mobilio, dipinti, lampadari e preziosi oggetti d’epoca. Pranzo libero e quindi itinerario nel centro pedonale: la Cattedrale di S. Stefano con l’alta guglia gotica, l’animata piazza Graben e la Kartner Strasse, elegante corso ideale per lo shopping su cui si affacciano anche le “dolci” vetrine della Sacher!
Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.

3° giorno: CASTELLO e PARCO di SCHOENBRUNN
Saluteremo Vienna dal Castello di Schoenbrunn, sontuosa residenza estiva degli Asburgo. Preziosi gli interni, articolati in sale arredate con mobilio, quadri, arazzi e pezzi d’arte di enorme valore. Bellissimi i giardini e il parco in stile francese, che anche nella stagione più fredda regalano una romantica visione d’insieme. Autentico orgoglio nazionale, il complesso di Schoenbrunn è Patrimonio dell’Umanità protetto dall’Unesco fin dal 1996. Ultime spese presso il mercatino nel cortile del castello, pranzo libero e pomeriggio di rientro con arrivo in serata alle località di provenienza.

Firenze e il Museo del Calcio – Un selfie con la coppa di Euro 2020!

Alle ore 6.30 partenza per Coverciano, sobborgo fiorentino dove si trova il Centro Tecnico Federale, fulcro del football italiano. Il complesso comprende anche il Museo del calcio che andremo a visitare: vi troveremo la coppa del trionfo della Nazionale a Wembley in occasione di Euro 2020, tanti altri prestigiosi trofei, cimeli, foto e documenti legati a giocatori, tecnici e memorabili partite. Emozionante il passaggio nella Hall of Fame dedicata ai campionissimi e tempo per gli acquisti nel Figc Shop.
Saliremo in pullman a Piazzale Michelangelo per la foto di rito con lo sfondo il meraviglioso panorama di Firenze e poi andremo in centro. Sosta per il pranzo libero e passeggiata per scoprire il complesso monumentale di Piazza del Duomo, Palazzo della Signoria, il Ponte Vecchio e il lungarno.
Il rientro a casa è previsto in serata.

Arte Sella e Levico – I capolavori vegetali, il lago e il mercatino

Partiremo alle ore 8.00 alla volta della Valsugana dove ci aspetta una piacevole passeggiata, tra i colori di Arte Sella, parco impreziosito da opere realizzate esclusivamente con elementi naturali: ecco allora l’area di Malga Costa, la Cattedrale Vegetale e il giardino di Villa Strobele con le loro stupefacenti realizzazioni artistiche. Saremo successivamente a Levico, graziosa cittadina turistica e termale, dove pranzeremo liberamente.
Nel pomeriggio tempo a disposizione per camminare lungo le rive del lago e visitare il caratteristico mercatino natalizio allestito al Parco Asburgico: casette in legno, addobbi, artigianato e specialità culinarie, luci, musica… qui è già Natale! Rientro a casa in serata.

Torniamo a Roma! – Una città unica al mondo

1° giorno: Sabato 20 Novembre 21 COLOSSEO – PALAZZO DORIA PAMPHILJ
Viaggeremo verso la capitale con pranzo libero lungo il tragitto. Nel pomeriggio inizio delle visite di questa città unica al mondo per la quantità e l’importanza del patrimonio storico-artistico. Dopo il Colosseo, il Campidoglio e l’Altare della Patria che domina Piazza Venezia entreremo a Palazzo Doria Pamphilj, una delle dimore nobili più sontuose di Roma, ricca di preziosi tesori artistici di varie epoche.
Sistemazione serale in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Domenica 21 Novembre 21 PIAZZA NAVONA – PIAZZA S. PIETRO
Passeggiata d’obbligo nel salotto barocco di Piazza Navona e, oltrepassato il Tevere, ecco Castel S. Angelo che fu teatro di mille vicende. La solenne Via della Conciliazione ci condurrà in Piazza S. Pietro: la grandiosa Basilica sormontata dal “cupolone”, il Palazzo Apostolico, le fontane, i “fuochi” del colonnato del Bernini ed infine l’Angelus di Papa Francesco in un susseguirsi di bellezze ed emozioni.
Pranzo libero e pomeriggio di rientro.

Sulla Strada del Culatello – I piatti del “November Porc” a Zibello

Alle ore 7.30 inizieremo il viaggio verso la Bassa Parmense, territorio lambito da Po ben conosciuto da chi ama la gastronomia d’eccellenza. La nostra meta è Zibello, paese noto per la produzione del Culatello, uno dei salumi più pregiati che dominerà la scena festosa del “November Porc”, l’ormai celebre manifestazione dedicata ai prodotti ricavati dal maiale.
Stand e chioschi colmi di salumi e altre specialità del territorio (come pasta, formaggi e vini) saranno utili al pranzo libero e alle nostre immancabili spese. L’ambiente sarà inoltre animato da musica e simpatici eventi collaterali. Torneremo a casa in serata.

Apri chat
💬Chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?