Index

Istanbul e la Cappadocia – L’abbraccio fra Oriente e Occidente

1° giorno: VENEZIA – ISTANBUL
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo diretto a Istanbul. Arrivo nel primo pomeriggio e trasferimento in città. Inizio delle visite con la Moschea di Solimano il Magnifico (ingresso incluso), uno dei più conosciuti sultani ottomani, posizionata su un colle con straordinaria panoramica verso il Corno d’Oro e il cuore della metropoli turca. Al termine delle visite, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: ISTANBUL
Intera giornata dedicata alla sorprendente Istanbul ammirando l’Ippodromo, la Moschea Blu e la Moschea di Santa Sofia (ingressi inclusi). Nel pomeriggio, continuazione con la visita del Palazzo Topkapi (ingresso incluso al Palazzo e anche all’ Harem del Sultano che conteneva fino a mille concubine), antica residenza dei sultani ottomani. Oggi è trasformato in un museo e fa parte del Patrimonio dell’umanità UNESCO. Termineremo con una suggestiva crociera in battello sul Bosforo. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: ISTANBUL – ANKARA
Al mattino passeggiata all’interno del famosissimo Gran Bazaar, il mercato coperto più grande del mondo con oltre 4.000 negozi. Continuazione poi con la visita del suggestivo Mercato delle Spezie in un mix di colori e profumi. Nel pomeriggio partenza in pullman per Ankara con arrivo in serata nella capitale. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: ANKARA – HATTUSAS – CAPPADOCIA
Inizieremo con la visita del Museo Archeologico di Ankara (ingresso incluso) – detto anche il museo delle civiltà anatoliche – e trasferimento in pullman alla scoperta dei siti di Hattusas e Yazilikaya (ingressi inclusi) con reperti della civiltà degli Ittiti. Proseguimento verso la Cappadocia con arrivo in serata. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: CAPPADOCIA
Spazio all’affascinante Cappadocia, regione dell’Anatolia centrale, allargando lo sguardo verso un labirinto di torri, crepacci, canyon, pinnacoli e castelli rupestri: la valle di Göreme con chiese rupestri scavate interamente nel tufo; Ortahisar e Uchisar con le loro abitazioni troglodite; i “Camini delle Fate”, formazioni calcaree di straordinaria bellezza. Pranzo in ristorante. In serata spettacolo folkloristico in un locale tipico con cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: CAPPADOCIA – KONYA – PAMUKKALE
L’itinerario ci porterà al medievale carravanserraglio di Sultanhani (ingresso incluso). Proseguimento verso Konya e visita al mausoleo di Mevlana (ingresso incluso), fondatore del Sufismo da cui deriva la tradizione degli spettacolari ”dervisci rotanti”. Pranzo e cena in ristorante con arrivo in tarda serata a Pamukkale e pernottamento in hotel.

7° giorno: PAMUKKALE – APHRODISIAS – KUSADASI
Eccoci pronti ad incantarci al cospetto delle “cascate pietrificate”, eccezionale capolavoro della natura tutelato dall’Unesco: ci appariranno come bianche vasche marmoree simili a campi di cotone cristallizzato, adagiate sui fianchi della collina. A seguire visita di Hierapolis e Aphrodisiasi (ingresso incluso), città romana ben conservata. Proseguimento per Kusadasi e sistemazione in hotel con pranzo e cena in ristorante.

8° Giorno: KUSADASI – IZMIR – ISTANBUL – VENEZIA
Partenza per Efeso, una delle città più antiche e più famose della Turchia. Vedremo il piccolo teatro dell’Odeon, la via dei Cureti con i suoi templi, la biblioteca di Celso, la via del marmo con a fianco l’Agorà, la via Arcadiana (ingressi inclusi). Continuazione con la Basilica di San Giovanni Apostolo (ingresso incluso), dove il Santo fu sepolto. Trasferimento all’aeroporto di Izmir (Smirne) e partenza con volo di linea per Venezia, via Istanbul. Proseguimento serale in pullman verso le località di provenienza.

La Giordania e Petra, la rosa del deserto

1° giorno: VENEZIA – AMMAN
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo per Amman, via Vienna. Arrivo previsto nel pomeriggio, operazioni di sbarco. Incontro con la guida e trasferimento in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – KERAK – PETRA
Partiremo alla volta di Petra, percorrendo l’antica “Strada dei Re”, con sosta a Madaba, antica città greco-ortodossa famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini. Sosteremo al Monte Nebo, distretto religioso con rovine di una chiesa e di un monastero bizantino, da dove Mosè vide la terra promessa. Proseguimento per Kerak e visita al Castello dei Crociati. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel a Petra.

3° giorno: PETRA
Giornata dedicata alla scoperta della magica Petra, meta principale del viaggio, dichiarata dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”: un luogo veramente unico al mondo!
Infinite tombe e luoghi di culto, il famoso e misterioso Tesoro (Al Khazneh) e l’antico Teatro Nabateo poi utilizzato ed ampliato dai Romani: da questo punto il siq si allarga formando una vallata che ospita il centro vitale della città con il mercato, una serie di alte colonne appartenenti ad un Tempio Corinzio, il Tempio del Leone Alato, Qasr al-Bint Firaun, che secondo una leggenda beduina apparteneva alla figlia del faraone. Pranzo in ristorante e rientro in hotel per cena e pernottamento.

4° giorno: PICCOLA PETRA – WADI RUM – AQABA
A Siq al-Barid (Piccola Petra) si accede entrando in un piccolo siq largo circa due metri, superato il quale si accede ad una piazza dove si ammireranno numerose opere architettoniche, scavate nella roccia delle pareti che formano la valle. Ci sposteremo poi verso sud per la visita del Wadi Rum, uno spettacolare scenario desertico formato da sabbia e rocce rossastre.
Pranzo in suggestivo campo tendato prima di un’emozionante escursione nel deserto a bordo delle caratteristiche Jeep per ammirare al meglio queste terre spettacolari, alla scoperta delle tracce lasciate dai suoi antichi abitanti. Al termine, partenza per Aqaba con cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: AQABA – MAR MORTO – AMMAN
Partenza per raggiungere il Mar Morto che, con i suoi 395 metri sotto il livello del mare, rappresenta il punto più basso della terra: un bacino ed un paesaggio veramente particolari, caratterizzati da acque ricche di sale. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Amman, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: AMMAN – JERASH – AJLOUN – AMMAN
In escursione raggiungeremo Jerash, una delle città ellenistico-romane meglio conservate del Medio Oriente, considerata infatti dagli archeologi la “Pompei d’Oriente”: tra i monumenti più significativi l’Anfiteatro Romano, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide e il Foro. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio la visita includerà Aljun e le rovine del Castello arabo Qa’lat al-Rabad, sito che sorge sulle rovine di un antico monastero. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno: AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN
L’itinerario ci porterà verso affascinanti castelli islamici. Inizio con il quello di Harrana, un edificio a pianta quadrata del primo periodo islamico, esternamente spoglio, internamente utilizzato come caravanserraglio. Proseguimento verso la fortezza di Amra, considerata tra le più rilevanti per decorazioni e affreschi ben conservati. Continuazione verso Azraq, un’oasi famosa per il suo castello di basalto nero in passato fortezza di Lawrence d’Arabia. Tornati ad Amman, spazio alle visite dell’interessante capitale della Giordania, conosciuta fin dai tempi biblici come Rabbath o come Philadelphia sotto i Tolomei: è anche detta “città bianca” per le sue case costruite in pendio che si sviluppano come una grande tela dai colori sovrapposti: beige, ocra e bianco. Tra i suoi monumenti più significativi e stupefacenti la Cittadella con il Teatro Romano, ancora oggi il più grande della Giordania con circa 6.000 posti. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: AMMAN – VENEZIA
Mattinata dedicata all’ultima visita panoramica della città. In tempo utile, trasferimento in aeroporto e partenza con voli di linea per Venezia, via Vienna. Arrivo in serata e proseguimento in pullman verso le località di provenienza.

Parigi e Versailles – I luoghi della “grandeur”

1° giorno: PARIGI: giro panoramico
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e partenza sul volo di linea per Parigi con pomeriggio dedicato alla visita guidata con bus privato che toccherà le vedute più suggestive della “Ville Lumiere”: il Trocadero dal quale si gode una vista spettacolare della torre Eiffel, le rive della Senna, la Piazza della Bastiglia, l’Arco di Trionfo e gli Champs Elysées che dal XIX secolo simboleggiano la “joie de vivre” del posto. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: PARIGI: Ile de la Citè – Notre Dame – Montmartre
Intera giornata visita guidata passando per il Quartiere Latino e l’Ile de la Cité, vero cuore da cui nacque Parigi, custode della cattedrale gotica di Notre-Dame, chiusa per restauro dopo l’incendio del 2019. Salita al quartiere degli artisti di Montmartre, dominato dalla chiesa del Sacro Cuore e animato da tanti turisti a passeggio fra le sue stradine. Tempo a disposizione per godere al proprio ritmo l’elegante atmosfera parigina. Pranzo e cena in bistrot, pernottamento in hotel.

3° giorno: PARIGI: L’Opera – Place Vendôme – Grandes Boulevards
Mattinata dedicata al proseguimento della visita guidata della città che toccherà, fra le altre, le aree più chic come Place Vendôme, i Grandes Boulevards e Place de l’Opera, fulcro dello shopping: le Galeries Lafayette sono ospitate in uno splendido palazzo d’epoca e sono un’attrazione non solo per gli amanti degli acquisti. Pomeriggio a disposizione per visite individuali, spese o per scoprire i quartieri medievali di Les Halles e del Marais passando per i curiosi esterni del Centre Pompidou. Pranzo in bistrot, cena libera, pernottamento in hotel.

4° giorno: PARIGI: Museo del Louvre – Tour Eiffel
Mattinata dedicata alla visita guidata degli interni del Museo del Louvre, uno dei più vasti palazzi al mondo, scrigno di opere d’arte di inestimabile valore. Nel pomeriggio raggiungeremo la Torre Eiffel, ideale congiunzione fra le rive della Senna e la perfezione stilistica del vasto Parco di Champ de Mars. Tempo libero per la salita (facoltativa e a pagamento) sulla torre, passeggiare o scattare foto meravigliose.
Per chi lo desidera, in alternativa sarà possibile l’escursione facoltativa e a pagamento (prenotabile alla conferma) dell’intera giornata a Disneyland Paris! Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel.

5° giorno: VERSAILLES – RIENTRO
Concluderemo le visite in un luogo davvero spettacolare come la Reggia di Versailles, simbolo assoluto dello sfarzo dei Re di Francia che non ebbero limiti nel rendere eccezionali il monumentale palazzo e gli infiniti giardini come ammireremo durante il nostro percorso. Pranzo libero e trasferimento in aeroporto, volo per Venezia e proseguimento verso le località di origine.

Il bel Portogallo – Tour da Porto a Lisbona con Coimbra, Fatima e la costa atlantica

1° giorno: PARTENZA – PORTO
Trasferimento all’aeroporto di Venezia in tempo utile per l’imbarco sul volo diretto a Porto. Primo giro panoramico di quella che è la seconda città del Portogallo e la vivace capitale del Nord del paese, adagiata sulle sponde del fiume Douro. Pranzo libero e sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: PORTO – COIMBRA
Dedicheremo la mattinata alla visita guidata del sorprendente cuore di Porto: la Cattedrale, San Francesco (ingresso incluso) e il Quartiere Ribeira, un vero labirinto di stradine e arcate di pietra con piazzette da dove si possono osservare i caratteristici ponti e il continuo viavai delle barche cariche di vino di Porto, che degusteremo in una delle note cantine. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio ci trasferiremo a Coimbra, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: COIMBRA – FATIMA
Visita guidata della cittadina di Coimbra, antichissima sede universitaria i cui palazzi sono dei veri monumenti artistici, come la Biblioteca e la chiesa di Santa Croce (ingressi inclusi). Proseguiremo poi verso sud attraversando la regione dell’Estremadura con le sue colline, ripide scogliere e spiagge sabbiose.
Arrivo a Fatima, dove nel 1917 apparve la Vergine Maria: sosteremo nel villaggio dove sono nati i pastorelli testimoni delle visioni e visiteremo il solenne santuario, importantissima meta di pellegrinaggi. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel. In serata possibilità di partecipazione al rosario e fiaccolata dalla Cappella delle Apparizioni.

4° giorno: NAZARE’ – BATALHA – ALCOBACA
Intera giornata dedicata all’imperdibile escursione verso tre incantevoli località. Vedremo Nazarè, il borgo di pescatori più famoso e più pittoresco del Portogallo, amato dai surfisti per le sue incredibili onde; Batalha con la chiesa gotica dalle colorate vetrate; Alcobaça, che vanta uno dei monasteri cistercensi più maestosi del mondo, Patrimonio Unesco (incluso). Pranzo in ristorante, rientro in hotel per cena e pernottamento.

5° giorno: OBIDOS – SINTRA – CABO DA ROCA – LISBONA
Prima sosta a Obidos, incantevole borgo medievale che sembra uscito da un libro di racconti e mantiene intatto tutto il suo fascino. Saremo poi a Sintra, punteggiata di palazzi originali, di dimore principesche e di castelli colorati che la nobiltà portoghese ha costruito nei secoli. Visiteremo il Palazzo Reale (ingresso incluso), Patrimonio Unesco, meravigliosa residenza estiva del re Manuel I. Spazio poi alle foto a Cabo da Roca, il punto più occidentale d’Europa, magnifico belvedere sull’Atlantico! Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel a Lisbona.

6° giorno: LISBONA
Intera giornata dedicata alla visita guidata della storica capitale. Ammireremo la zona monumentale con gli esterni del palazzo presidenziale e della Torre di Belem. Proseguimento con il Monastero e il Chiostro dos Jeronimos (ingresso incluso), uno dei più grandi capolavori di arte manuelina, incredibilmente ricca di decorazioni; la “Baixa”, città bassa, cuore della città: la Rossio, Praca do Commercio, o ancora la grande via Avenida da Libertade, che ricorda gli Champs Elysées di Parigi. Poi la Cattedrale e il più antico quartiere della capitale, l’Alfama, dove troviamo la Lisbona più caratteristica: un groviglio di stradine, terrazze in ferro battuto e case decorate da maioliche (azulejos). Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: LISBONA – RIENTRO
Prima colazione e in tempo utile trasferimento all’aeroporto di Lisbona. Pranzo libero e volo per Venezia con trasferimento finale verso le località di provenienza.

Città e Paesi sul Baltico – Le affascinanti terre dell’ambra

1° giorno: ITALIA – VILNIUS
Ci porteremo all’aeroporto di Venezia in tempo utile per l’imbarco sul volo (non diretto) per la Lituania, il Paese più antico del Baltico. Arrivo a Vilnius, proseguimento in pullman verso l’hotel prescelto, cena e pernottamento.

2° giorno: VILNIUS – TRAKAI
In mattinata giro della particolare città vecchia, patrimonio Unesco: il Municipio, la Chiesa di S. Pietro, l’Università, la Madonna dell’Aurora e la Cattedrale. Pranzo libero ed escursione a Trakai, antica capitale del principato lituano, posta fra laghi, foreste e colline. Visita allo scenografico Castello che custodisce il Museo della Storia (ingresso incluso). Rientro a Vilnius, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: COLLINA DELLE CROCI – RUNDALE – RIGA
Sosteremo alla Collina delle Croci, particolare luogo di pellegrinaggio dove giunse anche Giovanni Paolo II. Pranzo libero lungo il percorso verso Rundale, dove sorge la sontuosa residenza settecentesca dei Duchi di Curlandia (ingresso incluso), circondata da curati giardini. Arriveremo in serata a Riga, vivace capitale della Lettonia, con sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

4° giorno: RIGA
Eccoci nel cuore antico di Riga, città dal grande fascino, la più grande fra le città baltiche: è tutelata dall’Unesco in virtù dei suoi oltre 800 eleganti edifici in stile “liberty” e per l’architettura in legno del XIX secolo. Vedremo anche il Castello, la Chiesa di San Pietro, il monumento alla libertà, l’Opera House e la Cattedrale (ingresso incluso). Pausa per il pranzo in libertà, cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: SIGULDA – PIARNU – TALLINN
Partenza per Sigulda, considerata la Svizzera del Baltico, visita del centro e delle rovine del castello Turaida (ingresso incluso). Pranzo libero e proseguimento verso Piarnu, località balneare e termale nota per essere la capitale estiva dell’Estonia. Passeggeremo sul lungomare e sulla spiaggia prima di continuare alla volta di Tallinn. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: TALLINN
Al mattino visiteremo il suggestivo centro storico che conserva significativi scorci medievali: il Castello di Toompea, il Municipio e la Cattedrale (ingresso incluso). Pranzo libero e pomeriggio che trascorreremo al parco e al palazzo di Kadriorg (ingresso incluso), commissionati dallo zar Pietro il Grande. Tappa finale alle rovine del convento di S. Brigida e rientro in hotel per cena e pernottamento.

7° giorno: TALLINN – HELSINKI
Trasferimento al porto e imbarco sul traghetto diretto ad Helsinki con magnifica traversata del Golfo di Finlandia. Giunti in città, sviluppatasi prevalentemente nell’epoca moderna, pranzo libero e visita panoramica toccando il Municipio, il Parlamento e la curiosa Cattedrale nella roccia (ingresso incluso). Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: HELSINKI – ITALIA
Andremo verso l’aeroporto in tempo utile per imbarcarci sul volo (non diretto) di rientro a Venezia e proseguimento in pullman verso le località di provenienza.

L’incanto dei Fiordi – Tour della Norvegia

1° giorno: ITALIA – OSLO
Trasferimento in pullman all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo (non diretto) con destinazione Oslo, la capitale della Norvegia dal prevalente aspetto moderno che ci accoglierà con la sua lunghissima luce estiva. Incontro con la guida locale e proseguimento in pullman verso l’hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: OSLO – LILLEHAMMER
Dedicheremo la parte iniziale della giornata alla visita panoramica della città: il Frogner Park che ospita le controverse sculture di Gustav Vigeland, il Palazzo Reale, il palazzo del Municipio e la fortezza medievale di Akershus. Pranzo libero prima di proseguire verso il cuore della Norvegia e arrivo a Lillehammer, famosa località di vacanza e sede olimpica. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: LILLEHAMMER – GEIRANGERFJORD
Partenza lungo la Trollstigen, la famosa strada dei Troll, che conduce al Geirangerfjord, protetto dall’Unesco: è una delle aree naturalistiche più visitate della Norvegia, davvero un luogo dalla bellezza mozzafiato. Pranzo libero e sistemazione presso un hotel della zona per cena e pernottamento.

4° giorno: GEIRANGERFJORD – SOGNEFJORD
Vivremo l’esperienza indimenticabile della minicrociera sullo spettacolare fiordo di Geiranger: saremo circondati da un paesaggio incontaminato e ammireremo anche le cascate del “velo della sposa” e delle “sette sorelle”. Pranzo libero e proseguimento pomeridiano verso la zona del Sognefjord con cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: SOGNEFJORD – BERGEN
Punteremo su Mannheller attraversando in traghetto il fiordo fino a Fodnes. Proseguimento attraverso uno dei tunnel più lunghi al mondo e imbarco a Flåm per una minicrociera sul Sognefjord, il più profondo della Norvegia. Nuove emozioni e altre bellissime foto, quindi passaggio nel caratteristico villaggio di Gudvangen e arrivo a Bergen, la “perla dei fiordi”. Fu l’antica capitale della Norvegia e fiorente porto ai tempi della Lega Anseatica. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: BERGEN – GEILO
Al mattino visiteremo la città sostando anche al colorato Bryggen, l’antico quartiere di case in legno che si specchiano sull’acqua, dichiarato patrimonio dell’Umanità. Dopo il pranzo libero partenza per Bruravik, sulle sponde dell’Hardangerfjord. Passeremo sul modernissimo ponte e sosteremo alle imponenti cascate di Vøringfoss. Pranzo libero con cena e pernottamento a Geilo, frequentata località sciistica.

7° giorno: GEILO – OSLO
Viaggio di ritorno ad Oslo, pranzo libero e pomeriggio alla scoperta dei tre musei situati sull’isola di Bygdøy, dove si trovano bellissime case immerse nel verde. Visiteremo il Museo delle Navi Vichinghe (ingresso incluso) con le navi Oseberg, Gokstad e Tune, poi il Museo Fram (ingresso incluso) che conserva la nave utilizzata per grandi spedizioni polari, tra cui quella di Amundsen nel 1910-1912. Infine il Kon-tiki (ingresso incluso) che ospita imbarcazioni e oggetti originali utilizzati in altre spedizioni. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: OSLO – ITALIA
Trasferimento all’aeroporto, pranzo libero e imbarco sul volo (non diretto) che ci riporterà a Venezia con proseguimento conclusivo verso le località di provenienza.

Verde e cieli d’Irlanda – Dublino e il tour dell’isola

1° giorno: ITALIA – DUBLINO
Ci trasferiremo in pullman all’aeroporto di Venezia per l’imbarco sul volo (non diretto) per Dublino. Pranzo libero e, giunti a destinazione, proseguiremo verso la città con sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: DUBLINO – GLENDALOUGH
Giro panoramico dell’accogliente capitale irlandese pensando a S. Patrizio, Oscar Wilde e agli U2, entrando anche al prestigioso Trinity College (ingresso incluso) che sorge nel centro della città. Quindi partenza per la pittoresca contea di Wicklow dove ammireremo il sito monastico di Glendalough (ingresso incluso), immerso in un meraviglioso parco naturale. Pranzo libero e continuazione verso Kilkenny/Carlow, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: KILKENNY – CASHEL – CAHIR
Passeggiata a Kilkenny osservando esternamente la Cattedrale, la Rothe House e le rovine dell’Abbazia Francescana. Proseguimento alla volta di Cashel dove ammireremo la rocca di S. Patrizio (ingresso incluso) e tappa al castello di Cahir (ingresso incluso), in bellissima posizione su un isolotto roccioso. Pranzo libero, cena e pernottamento in un hotel della contea di Kerry.

4° giorno: CORK – BLARNEY CASTLE
Riserveremo la giornata alla meravigliosa contea di Cork, la seconda città più grande della Repubblica d’Irlanda. Il centro presenta un particolare fascino medievale, ma Cork è anche grande polo portuale e universitario. Ci sposteremo poi al Blarney Castle (ingresso incluso), eretto dal XII secolo e famoso per la pietra che regala il dono dell’eloquenza a chi la bacia. Pranzo libero e rientro in hotel per cena e pernottamento.

5° giorno: DINGLE – LIMERICK
Spazio alla straordinaria penisola di Dingle, conosciuta per la spettacolare strada costiera che ci regalerà splendide viste mozzafiato sull’Atlantico. Vedremo eccezionali spiagge incontaminate, monumenti preistorici e Dingle, graziosa località peschereccia rinomata per i ristoranti di pesce e il delfino Fungie che vive qui per 37 anni fino al 2020. Pranzo libero, passaggio nel paesino di Adare con i caratteristici tetti in paglia, cena e pernottamento in hotel nella zona di Limerick/Clare.

6° giorno: SCOGLIERE DI MOHER – BURREN
Breve panoramica di Limerick prima di dirigerci verso le imponenti scogliere di Moher (ingresso incluso), alte 200 metri e lunghe 8 Km: un’incredibile balconata sull’oceano, un vero spettacolo della natura che fotograferemo lasciandoci senza fiato! Attraverseremo poi il Burren, affascinante zona carsica dall’aspetto lunare. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella zona di Galway, cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: GALWAY – DUBLINO
Giornata che inizieremo con la visita di Galway, vivace città che si sviluppa fra l’omonima baia e le sponde del fiume Corrib. Riprenderemo il tour attraversando il cuore dell’Irlanda tornando a Dublino, dove ci aspetterà la Teeling Whiskey Distillery (ingresso incluso): è una fra le più rinomate distillerie e qui scopriremo tutti i segreti del whisky locale, concludendo con un’allegra degustazione. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: DUBLINO – ITALIA
Dopo la prima colazione ci dirigeremo all’aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo (non diretto) che ci riporterà a Venezia e rientro conclusivo ai luoghi di provenienza.

 

Favolosa Islanda – La potenza della natura tra ghiaccio e fuoco

1° giorno: ITALIA – REYKJAVIK
Trasferimento all’aeroporto prescelto e operazioni d’imbarco sul volo (non diretto) in partenza per Reykjavìk, la giovane capitale e il fulcro culturale ed economico dell’affascinante Paese che andremo a scoprire. Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel.

2° giorno: REYKJAVIK – ARNARSTAPI
Inizieremo il magnifico tour dell’isola dalla penisola di Snæfellsnes, quasi un’Islanda in miniatura: vi sono racchiusi ghiacciai, vulcani, campi di lava, crateri, villaggi di pescatori, piscine geotermali e spiagge nere. Ammireremo la celebre montagna di Kirkjufell, la suggestiva spiaggia di Djúplalónssandur, le scogliere di basalto di Londrangar, per poi terminare ad Arnarstapi. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel, cui seguirà una bella passeggiata serale per vedere le formazioni rocciose che resistono da secoli alla forza dell’oceano,

3° giorno: ARNARSTAPI – AKUREYRI
Proseguiremo con la visita di Snæfellsnes, dove si trova la chiesa di Budir, puntando poi verso il nord dell’isola. Lungo il percorso sosteremo alla casa di Erik il Rosso, forse il più famoso tra tutti i vichinghi protagonisti della storia locale. Arrivo nel tardo pomeriggio ad Akureyri e giro orientativo di quella che è la seconda città più grande dell’Islanda. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: AKUREYRI – HUSAVIK
In mattinata foto d’obbligo davanti alla stupenda “Cascata degli Dei” di Godafoss, un vero paradiso della natura. Continueremo verso Husavik per un’adrenalinica esperienza di “whale watching”, un’escursione in battello per cercare di vedere da vicino alcuni giganti del mare come balene e altri cetacei. Eccoci poi alla maestosa Dettifoss, la “cascata dell’acqua che rovina” dove la potenza con cui l’acqua si getta nella gola è davvero impressionante. Il carosello di emozioni prosegue con le formazioni di lava di Dimmuborgir, i crateri di Skutustadir e la zona geotermica di Hverarönd, resa celebre dalla serie “Il trono di spade”. Pranzo libero, rientro in hotel per cena e pernottamento.

5° giorno: HUSAVIK – HOFN
Lasceremo il Nord per il Sud-est del Paese con varie soste lungo l’interessante tragitto, fra cui quella a Egilsstadir, la principale località della regione orientale islandese. Proseguimento sulla Ring Road – la strada ad anello che consente il periplo dell’isola – e arrivo nel tardo pomeriggio ad Höfn, piccola cittadina portuale. Pranzo in libertà, cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: HOFN – VIK
Cominceremo la giornata con la laguna glaciale di Jökulsárlón, una delle più spettacolari meraviglie naturali d’Islanda: una navigazione mozzafiato ci porterà ad ammirare gli iceberg che provengono direttamente dalla lingua del ghiacciaio e trionfano con la loro bellezza e i loro straordinari colori. Tappa seguente all’incantevole Parco Nazionale di Skaftafell, situato ai piedi di un ghiacciaio, prima di attraversare la più grande regione di lava del mondo. Foto d’obbligo alla spiaggia di Reynisfjara, caratterizzata da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto colonnare, dovuta al raffreddamento della lava a contatto con l’acqua. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel a Vik.

7° giorno: VIK – REYKJAVIK
Soste alle cascate di Skogafoss e di Seljalandsfoss chiudendo il tour in bellezza con il famoso percorso del Circolo d’Oro: dal doppio salto della cascata di Gullfoss giungeremo la zona dei Geysir, dove spicca l’iconico vulcano Strokkur che erutta regolarmente ogni 4-8 minuti. Ultima sosta a Thingvellir, sede del più antico Parlamento al mondo e luogo in cui osserveremo la spaccatura tra la faglia tettonica europea e quella americana. Rientro a Reykjavik e ingresso alla nuovissima Sky Lagoon, un bellissimo bagno termale con una spettacolare infinity pool e un percorso benessere da svolgere in 7 tappe. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: REYKJAVIK – ITALIA
Al mattino visita panoramica della capitale e spazio agli ultimi acquisti. Pranzo libero, trasferimento in aeroporto per imbarco sul volo (non diretto) con destinazione Venezia e ritorno in pullman alle località di provenienza.

Nota: tutte le visite menzionate nel programma sono garantite ma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione.

Costa Smeralda e Arcipelago della Maddalena – Sardegna da sogno

1° giorno: COSTA SMERALDA – PORTO CERVO
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo diretto a Olbia, immergendoci poi nel paesaggio tipico della Costa Smeralda, fatto di baie incantevoli e luoghi esclusivi. Sosta per una passeggiata nella lussuosa Porto Cervo fino alla famosa “piazzetta”. Tempo libero nel paesino dai colori pastello dove dominano boutique, yacht e mondanità. Pranzo libero, cena e pernottamento presso un hotel della zona.

2° giorno: LA MADDALENA – CAPRERA
Traghetto da Palau e intera giornata di escursione che cominceremo con La Maddalena, la maggiore delle isole dell’omonimo arcipelago situato proprio di fronte alla Gallura. Le sue coste sono rocciose e frastagliate, mentre l’entroterra in saliscendi offre paesaggi mozzafiato. Un ponte la unisce alla vicina isola di Caprera, dove visiteremo la casa dove visse 26 anni e morì Giuseppe Garibaldi. Possibilità di bagno durante la giornata e nel pomeriggio rientro in traghetto. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: MINICROCIERA SPARGI – BUDELLI – S. MARIA
Vivremo una magnifica navigazione alla scoperta delle isole minori dell’Arcipelago de La Maddalena. Inizieremo con l’isola di Spargi, facendo una sosta bagno nella stupenda Cala Corsara. Pausa pranzo con una pasta in compagnia a bordo della motonave mentre andremo verso l’isola di Budelli, disabitata e non accessibile. Qui ci avvicineremo il più possibile alla costa per fotografare la celeberrima Spiaggia Rosa, tra le più famose del Mediterraneo. Sosta bagno nelle piscine naturali e rientrando costeggeremo l’isola di Santa Maria. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: RELAX al MARE o ESCURSIONE FACOLTATIVA ASINARA-STINTINO
Giornata a disposizione per godere dello splendido mare della Sardegna con tempo libero per bagni, sole e meritato relax. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.
In alternativa, escursione facoltativa all’isola dell’Asinara e Stintino (prenotabile alla conferma o in loco a € 110, confermata con min. 15 partecipanti) con pranzo leggero in nave.

5° giorno: NURAGHE MAJORI – LURAS – TEMPIO PAUSANIA
Andremo verso l’entroterra sardo diretti al complesso nuragico Majori, il più importante della Gallura, in posizione strategica sul territorio circostante. Vedremo poi Luras, dove vivono olivastri millenari e varie storiche piante simboli della macchia mediterranea. Visiteremo anche Tempio Pausania, dai palazzi costruiti con blocchi di granito, rinomata per la lavorazione del sughero e del granito, con marcate similitudini ai centri del sud della Corsica. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: CAPO TESTA – S. TERESA di GALLURA – RIENTRO
Ultimo relax in hotel e in tarda mattinata partenza per un tratto di costa veramente scenografico, viaggiando dalle baie di Colba e di S. Reparata fino alla penisola di Capo Testa, che culmina in una massiccia scogliera affacciata alle Bocche di Bonifacio, uno dei tratti di mare più selvaggi, da dove scorgeremo la Corsica. Pranzo libero nel borgo marinaro di S. Teresa di Gallura e proseguimento verso l’aeroporto di Olbia. Volo per Venezia e continuazione per le località di provenienza.

In vacanza alle Eolie – Il diadema del Mediterraneo

1° giorno: Verso VULCANO
Trasferimento all’aeroporto di Venezia in tempo utile per l’imbarco sul volo che ci porterà a Catania. Da qui proseguiremo in pullman fino al porto di Milazzo e in traghetto giungeremo a Vulcano, l’isola che ci ospiterà per questo imperdibile soggiorno. Pranzo libero e sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: SALINA – GROTTE di LIPARI
Imbarco in motonave e partenza per Salina con sosta nel magnifico scenario delle cave di pomice di Lipari per un rinfrescante bagno (meteo permettendo), ammirando dal mare il villaggio di Acquacalda. Arrivo nella baia di Pollara dove fu girato il celebre film “Il postino”, bagno facoltativo e foto all’arco naturale del Perciato. Visita dei tipici villaggi di Pescatori di Rinella e Lingua sull’isola di Salina. Lungo il rientro scorgeremo dal mare le più belle grotte di Lipari con tappa per un ultimo tuffo presso la spiaggia di Vinci, di fronte ai Faraglioni. Rientro a Vulcano. Pranzo caratteristico a base di «pane cunzato & granita», specialità siciliane. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: PANAREA – STROMBOLI
Inizieremo la giornata con relax o splendide passeggiate in sull’isola di Vulcano. Nel primo pomeriggio partenza in motonave per l’isola di Panarea ammirando la baia di Cala Junco, numerosi isolotti e scogli. Attracco e tempo libero fra le caratteristiche stradine del villaggio di Panarea. Trasferimento a Stromboli, che circumnavigheremo ammirando Ginostra, piccolo borgo di pescatori, e scalo Pertuso – il porto più piccolo del mondo – i crateri del vulcano e lo scoglio Strombolicchio. Attracco a Stromboli, visita del paese e tempo libero per passeggiare fra le vie e curiosare nei colorati negozietti. Dopo il tramonto partenza in barca per contemplare dal largo la «Sciara del Fuoco», uno spettacolo eccezionale formato dai colori di lava e lapilli in contrasto con il blu intenso di cielo e mare. Pranzo in hotel, cena in pizzeria a Stromboli e rientro in hotel per il pernottamento.

4° giorno: VULCANO
Al mattino imbarco sulla motonave e giro dell’isola di Vulcano alla scoperta di Vulcanello e della Valle dei Mostri. Ci fermeremo alla Grotta del Cavallo e alla Piscina di Venere per un bagno prima di proseguire per il borgo di Gelso. Rientro in hotel e pomeriggio libero per mare, bagni nei benefici fanghi termali, relax o attività facoltative. Pensione completa in hotel.

5° giorno: LIPARI
Trasferimento in motonave a Lipari e visita guidata dell’isola in bus locale. Sosta al belvedere di Quattrocchi per ammirare dall’alto l’isola di Vulcano, al belvedere di Quattropani per una vista panoramica su Salina e alle affascinanti cave di pomice. Visita del centro storico di Lipari dove si trovano numerosi negozi di prodotti tipici come il vino Eoliano “Malvasia” e i famosi capperi. Pomeriggio libero nel capoluogo dell’isola più grande delle Eolie. Rientro a Vulcano in motonave. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: VULCANO – RIENTRO
In mattinata imbarco sull’aliscafo che ci porterà a Milazzo. Da qui partenza in pullman ci dirigeremo alla volta dell’aeroporto di Catania e volo diretto per Venezia. Pranzo libero e proseguimento finale verso le località di provenienza.

Apri chat
💬Chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?