Index

Giordania e Petra – La rosa del deserto

1° giorno: VENEZIA – AMMAN
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo per Amman, via Vienna. Arrivo previsto nel pomeriggio, operazioni di sbarco. Incontro con la guida e trasferimento in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: AMMAN – JERASH – AJLOUN – AMMAN
In escursione raggiungeremo Jerash, una delle città ellenistico-romane meglio conservate del Medio Oriente, considerata dagli archeologi la “Pompei d’Oriente”: tra i monumenti più significativi l’Anfiteatro Romano, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide e il Foro. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio Aljun e le rovine del Castello arabo Qa’lat al-Rabad, sito che sorge sulle rovine di un antico monastero. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN
L’itinerario ci porterà verso affascinanti castelli islamici, iniziando con quello di Harrana, un edificio a pianta quadrata del primo periodo islamico, esternamente spoglio, internamente utilizzato come caravanserraglio. Proseguimento verso la fortezza di Amra, considerata tra le più rilevanti per decorazioni e affreschi ben conservati. Continuazione verso Azraq, un’oasi famosa per il suo castello di basalto nero in passato fortezza di Lawrence d’Arabia. Tornati ad Amman, spazio alle visite dell’interessante capitale della Giordania, conosciuta fin dai tempi biblici come Rabbath o come Philadelphia sotto i Tolomei: è anche detta “città bianca” per le sue case costruite in pendio che si sviluppano come una grande tela dai colori sovrapposti: beige, ocra e bianco. Tra i suoi monumenti più significativi e stupefacenti la Cittadella con il Teatro Romano, ancora oggi il più grande della Giordania con circa 6.000 posti. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – KERAK – PETRA
Partiremo alla volta di Petra, percorrendo l’antica “Strada dei Re”, con tappa a Madaba, antica città greco-ortodossa famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini. Sosteremo al Monte Nebo, distretto religioso con rovine di una chiesa e di un monastero bizantino, da dove Mosè vide la terra promessa. Proseguimento per Kerak e visita al Castello dei Crociati. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel a Petra.

5° giorno: PETRA
Giornata dedicata alla scoperta della magica Petra, meta principale del viaggio, dichiarata dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”: un luogo veramente unico al mondo!
Infinite tombe e luoghi di culto, il famoso e misterioso Tesoro (Al Khazneh) e l’antico Teatro Nabateo poi utilizzato ed ampliato dai Romani: da questo punto il siq si allarga formando una vallata che ospita il centro vitale della città con il mercato, una serie di alte colonne appartenenti ad un Tempio Corinzio, il Tempio del Leone Alato, Qasr al-Bint Firaun, che secondo una leggenda beduina apparteneva alla figlia del faraone. Pranzo in ristorante e rientro in hotel per cena e pernottamento.

6° giorno: PETRA – PICCOLA PETRA – WADI RUM
A Siq al-Barid (Piccola Petra) accederemo entrando in un piccolo siq largo circa due metri, superato il quale si accede ad una piazza dove ammireremo numerose opere architettoniche, scavate nella roccia delle pareti che modellano la valle. Ci sposteremo poi verso il Wadi Rum, uno spettacolare scenario desertico formato da sabbia e rocce rossastre. Escursione nel Wadi sarà a bordo delle caratteristiche jeep del deserto, alla scoperta delle tracce lasciate dai suoi antichi abitanti. Trasferimento in un suggestivo campo tendato, dove trascorreremo una magica notte nel deserto con cena e pernottamento.

7° giorno: WADI RUM – MAR MORTO
Partenza per raggiungere il Mar Morto che, con i suoi 395 metri sotto il livello del mare, rappresenta il punto più basso della terra: un bacino ed un paesaggio veramente particolari, caratterizzati da acque ricche di sale. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: MAR MORTO – AMMAN – VENEZIA
Trasferimento verso l’aeroporto, pranzo in ristorante e partenza con volo di linea per Venezia. Arrivo in serata e proseguimento in pullman verso le località di provenienza.

Londra e Windsor – Tradizioni inossidabili e occhi al futuro

1° giorno: PICCADILLY CIRCUS – LEICESTER SQUARE
Trasferimento all’aeroporto di Venezia per imbarco sul volo diretto a Londra e proseguimento verso il centro di Londra. Pranzo libero e primi passi nella grandiosa capitale britannica, meta di folle di turisti innamorati dell’atmosfera particolare che qui si respira, legata alle tradizioni ma aperta al progresso fino a creare stili e tendenze. Cammineremo per Oxford Street e Regent Street fino a Piccadilly Circus e la vivace area pedonale di Leicester Square. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: BUCKINGHAM PALACE – ABBAZIA di WESTMINSTER – COVENT GARDEN
Il verde del Green Park ci porterà a Buckingham Palace, residenza ufficiale della Corona dove assisteremo -meteo permettendo – all’emozionante cerimonia del cambio della guardia. Le acque e gli scoiattoli di St. James’s Park ci accompagneranno poi alla visita interna dell’Abbazia di Westminster, solenne luogo di incoronazione reale. Al di là della strada ecco il Parlamento e l’inconfondibile torre del Big Ben.
A seguire, Trafalgar Square con la National Gallery e pranzo libero a Covent Garden nel cuore del West End, il quartiere dei teatri. Shopping pomeridiano ai famosi magazzini Harrods, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: WINDSOR – CAMDEN TOWN
Escursione in treno a Windsor, dove visiteremo il grandioso Castello residenza della Famiglia Reale: vanta una storia millenaria e appare come un mix perfetto tra fortificazione, palazzo e piccola città, circondati da un immenso parco. Gli interni si snodano attraverso ambienti splendidamente arredati che hanno visto re, regine e illustri personalità, in primis Elisabetta II che riposa nella suggestiva Cappella di S. Giorgio.
Pranzo libero e rientro a Londra per una passeggiata nel coloratissimo quartiere di Camden Town: qui Londra si trasforma davvero in una popolare metropoli multietnica, fatta di negozi, locali e mercatini spesso ispirati a tradizioni e culture di ogni tipo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: MINICROCIERA sul TAMIGI – La CITY
Raggiunto il molo di Westminster, imbarco sul battello che lungo il Tamigi sfiorerà la London Eye (la ruota gigante) e ci porterà fino alla Torre di Londra, antichissimo edificio fortificato che custodisce i preziosi gioielli della Corona. Le nostre foto avranno come sfondo anche il monumentale Tower Bridge e la “Shard”, l’altissimo grattacielo progettato da Renzo Piano. Eccoci poi nell’area l’area finanziaria della City con le sue ardite architetture e la Cattedrale di S. Paolo dall’imponente cupola. Pranzo libero, trasferimento all’aeroporto per l’imbarco sul volo diretto a Venezia e proseguimento conclusivo in pullman verso i luoghi d’origine.

Attenzione: Gli spostamenti verranno effettuati a piedi e con l’utilizzo di mezzi pubblici (metropolitana/bus/treno). Chi non volesse partecipare all’escursione a Windsor potrà utilizzare la giornata per visite individuali e shopping in libertà a Londra.

New York, il mito senza fine – Escursione facoltativa a Washington

Anteprima del viaggio che dedicheremo alla scoperta della fantastica metropoli americana, meta iconica del turismo mondiale anche grazie alla familiarità della sua immagine proposta da film, video, musica, cronaca, sport e mondanità.

Durante il soggiorno ne scopriremo le varie anime toccando i luoghi più famosi e i monumenti più importanti come Times Square, Central Park, la Cattedrale di S. Patrizio, la Fifht Avenue, la One World Trade Center, il Memoriale dell’11 Settembre, il Ponte di Brooklyn, l’Empire State Building, il Palazzo dell’Onu, il Top of the Rock , il Rockefeller Center e il Museo di Storia Naturale.
Vi sarà lo spazio per visite individuali e naturalmente l’immancabile shopping.
A completare il programma, la panoramica minicrociera con soste alla Statua della Libertà ed Ellis Island e una giornata di escursione guidata facoltativa a Washington, la capitale federale dove si trovano la Casa Bianca e il Campidoglio.

Alloggeremo in hotel 3/4 stelle con trattamento di pernottamento e prima colazione in posizione comoda ai mezzi pubblici, che saranno usati quotidianamente per gli spostamenti in città, intervallati da percorsi a piedi.

Quota di partecipazione: da € 1.890,00 per prenotazioni entro il 15 dicembre, da € 1.950,00 a partire dal 16 dicembre sino ad esaurimento dei posti disponibili.

RICHIEDI IN AGENZIA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO!

Giordania e Petra – La rosa del deserto

1° giorno: VENEZIA – AMMAN
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo per Amman, via Vienna. Arrivo previsto nel pomeriggio, operazioni di sbarco. Incontro con la guida e trasferimento in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: AMMAN – JERASH – AJLOUN – AMMAN
In escursione raggiungeremo Jerash, una delle città ellenistico-romane meglio conservate del Medio Oriente, considerata dagli archeologi la “Pompei d’Oriente”: tra i monumenti più significativi l’Anfiteatro Romano, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide e il Foro. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio Aljun e le rovine del Castello arabo Qa’lat al-Rabad, sito che sorge sulle rovine di un antico monastero. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN
L’itinerario ci porterà verso affascinanti castelli islamici, iniziando con quello di Harrana, un edificio a pianta quadrata del primo periodo islamico, esternamente spoglio, internamente utilizzato come caravanserraglio. Proseguimento verso la fortezza di Amra, considerata tra le più rilevanti per decorazioni e affreschi ben conservati. Continuazione verso Azraq, un’oasi famosa per il suo castello di basalto nero in passato fortezza di Lawrence d’Arabia. Tornati ad Amman, spazio alle visite dell’interessante capitale della Giordania, conosciuta fin dai tempi biblici come Rabbath o come Philadelphia sotto i Tolomei: è anche detta “città bianca” per le sue case costruite in pendio che si sviluppano come una grande tela dai colori sovrapposti: beige, ocra e bianco. Tra i suoi monumenti più significativi e stupefacenti la Cittadella con il Teatro Romano, ancora oggi il più grande della Giordania con circa 6.000 posti. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – KERAK – PETRA
Partiremo alla volta di Petra, percorrendo l’antica “Strada dei Re”, con tappa a Madaba, antica città greco-ortodossa famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini. Sosteremo al Monte Nebo, distretto religioso con rovine di una chiesa e di un monastero bizantino, da dove Mosè vide la terra promessa. Proseguimento per Kerak e visita al Castello dei Crociati. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel a Petra.

5° giorno: PETRA
Giornata dedicata alla scoperta della magica Petra, meta principale del viaggio, dichiarata dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”: un luogo veramente unico al mondo!
Infinite tombe e luoghi di culto, il famoso e misterioso Tesoro (Al Khazneh) e l’antico Teatro Nabateo poi utilizzato ed ampliato dai Romani: da questo punto il siq si allarga formando una vallata che ospita il centro vitale della città con il mercato, una serie di alte colonne appartenenti ad un Tempio Corinzio, il Tempio del Leone Alato, Qasr al-Bint Firaun, che secondo una leggenda beduina apparteneva alla figlia del faraone. Pranzo in ristorante e rientro in hotel per cena e pernottamento.

6° giorno: PETRA – PICCOLA PETRA – WADI RUM
A Siq al-Barid (Piccola Petra) accederemo entrando in un piccolo siq largo circa due metri, superato il quale si accede ad una piazza dove ammireremo numerose opere architettoniche, scavate nella roccia delle pareti che modellano la valle. Ci sposteremo poi verso il Wadi Rum, uno spettacolare scenario desertico formato da sabbia e rocce rossastre. Escursione nel Wadi sarà a bordo delle caratteristiche jeep del deserto, alla scoperta delle tracce lasciate dai suoi antichi abitanti. Trasferimento in un suggestivo campo tendato, dove si trascorrerà una magica notte nel deserto con cena e pernottamento.

7° giorno: WADI RUM – MAR MORTO
Partenza per raggiungere il Mar Morto che, con i suoi 395 metri sotto il livello del mare, rappresenta il punto più basso della terra: un bacino ed un paesaggio veramente particolari, caratterizzati da acque ricche di sale. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: MAR MORTO – AMMAN – VENEZIA
Trasferimento verso l’aeroporto, pranzo in ristorante e partenza con volo di linea per Venezia. Arrivo in serata e proseguimento in pullman verso le località di provenienza.

Minitour dell’Olanda – Le città e la splendida fioritura dei tulipani

1° giorno: AMSTERDAM – ROTTERDAM
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e partenza per Amsterdam, che visiteremo a piedi sostando per il pranzo libero. Cominceremo dalla bellissima Piazza Dam dominata dal Palazzo Reale e la Nieuw Kerk, la Chiesa Nuova. Attraversando l’Herengracht arriveremo al particolare Canale dei Birrai, prossimo alla Westindisch Huis, l’ex sede della Compagnia Olandese delle Indie. La tappa successiva sarà il canale Keizersgracht, quindi la casa di Anna Frank e la piazza Spui. Toccheremo anche il quartiere a luci rosse e il ghetto.
Dulcis in fundo, il giro in battello lungo i famosi canali patrimonio Unesco ammirando cinque secoli d’architettura e poetici scorci che hanno ispirato innumerevoli artisti.
Successivo trasferimento a Rotterdam, cena libera e pernottamento in hotel.

2° giorno: ROTTERDAM – KINDERDIJK
Tour panoramico dei luoghi più significativi di questa avveniristica città sulla Mosa. Ammireremo il modernissimo ponte in acciaio, l’edificio inclinato della KNP progettato da Renzo Piano, le curiose Case Cubo (entreremo in una), il moderno e colorato mercato coperto Markthal ed il porto più grande d’Europa.
Pranzo libero e trasferimento in waterbus a Kinderdijk, dove ci aspetterà la magnifica visione di 19 mulini (ne visiteremo due) che si susseguono al lato di due canali, nel verde della campagna olandese: un luogo quasi fuori dal tempo dalla bellezza unica.
Rientro a Rotterdam, cena libera e pernottamento in hotel.

3° giorno: VOLENDAM – MARKEN – KEUKENHOF
Trasferimento a Volendam, il cui nome deriva dalla diga realizzata nel 1357 che intrappolò il mare e segnò la fortuna e il commercio di questo pittoresco villaggio di pescatori, oggi apprezzatissima meta turistica.
Pranzo libero e via verso l’idilliaco villaggio di Marken con le sue case tipiche e i costumi tradizionali prima di entrare nello spettacolare parco di Keukenhof, il più grande del mondo con oltre sette milioni di bulbi in fiore coltivati su 32 ettari: un vero tripudio primaverile dei sensi che si trasformerà in un’esperienza indimenticabile. Rientro a Rotterdam, cena libera e pernottamento in hotel.

4° giorno: DELFT – L’AIA
Partenza alla volta di Delft, città conosciuta nel mondo per le sue porcellane caratterizzate dai colori azzurro e bianco. Ammireremo la Cattedrale con il suo campanile gotico e il carillon del 1663 ancora funzionante, la Chiesa Vecchia e il Prinsenhof, ex convento divenuto residenza di Guglielmo d’Orange. Pranzo libero. Nel pomeriggio tappa a L’Aia, sede del governo e capitale giuridica a livello mondiale: una città raffinata con numerosi monumenti ed eleganti quartieri. Continuazione verso l’aeroporto di Amsterdam, volo per Venezia e rientro alle località di provenienza.

Splendido Marocco – L’affascinante tour delle Città Imperiali

1° giorno: PARTENZA – CASABLANCA
Ci trasferiremo all’aeroporto di Venezia e partenza con volo di linea verso Casablanca. Giunti alla meta, proseguimento verso l’hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: CASABLANCA – RABAT
In mattinata visita guidata di Casablanca, la città più cosmopolita ed aperta del paese: visita del Palazzo Reale, la zona residenziale di Anfa, la piazza Mohammed V e la grande moschea dedicata a Re Hassan II (ingresso Incluso). Continueremo poi alla volta di Rabat – la capitale del Marocco – dove ammireremo i luoghi di maggior interesse: il mausoleo di Mohammed V, la medina, il Palazzo Reale e i giardini di Oudaya. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: RABAT – MEKNES – FES
Il nostro itinerario ci porterà prima nella sorprendente Meknes – città dalla medina circondata da 25 km. di massicce mura dotate di porte monumentali – e poi a Volubilis, antico centro di epoca romana che ospita le rovine più estese e meglio conservate del Marocco. Arrivo a Fes e sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

4° giorno: FES
Intera giornata alla scoperta della più antica delle capitali imperiali e cuore simbolico del Marocco: il Palazzo reale (esterno), il quartiere Fes El Djedid, le Mederse di Bou Anania e Attarine, gli affascinanti souk con le tintorie di pelli e la medina, una delle più grandi città medievali abitate al mondo. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

5° giorno: FES – BENI MELLAL – MARRAKECH
Partenza per Marrakech lungo un percorso che toccherà le località di Beni Mellal, Khenifra e Azrou. Soste intermedie fra cui quella per il pranzo in ristorante e arrivo a Marrakech con sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

6° giorno: MARRAKECH
Trascorreremo la giornata dedicandola alla visita della città, uno dei centri artistici e culturali più importanti del mondo islamico: i giardini Menara, le Tombe dei Saaditi, il Palazzo de la Bahia del XIX secolo, la grandiosa moschea Koutoubia con il suo minareto visibile a distanza in ogni direzione e particolarmente spettacolare di notte, quando si staglia illuminato contro il cielo nerissimo del deserto. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: MARRAKECH
Mattinata dedicata alla prosecuzione delle visite guidate in città. Pomeriggio a disposizione nel suo suq o nell’incredibile atmosfera di Piazza Djemaa el-Fna, dove l’aria si riempie del profumo delle bancarelle di specialità alimentari e dove si osservano giocolieri, cantastorie, incantatori di serpenti, maghi, acrobati e personaggi di ogni sorta. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: CASABLANCA – RIENTRO
Dopo la colazione, in tempo utile partenza per l’aeroporto di Casablanca e partenza per Venezia con volo di linea con scalo. Pranzo libero e trasferimento verso le località d’origine.

Norvegia, a caccia dell’aurora boreale – Uno spettacolo della natura

1° giorno: verso TROMSØ
Ci trasferiremo all’aeroporto di Milano Malpensa in tempo utile per l’imbarco sul volo di linea con scalo per Tromsø, la più grande città della Norvegia settentrionale, a circa 350 km. a nord del Circolo Polare Artico. Cena libera in corso di viaggio, sistemazione in hotel e pernottamento.

2° giorno: ESCURSIONE in SLITTA trainata dagli Husky e caccia all’AURORA BOREALE
In tarda mattinata escursione in slitta trainata dai cani husky! Ci verrà fornito abbigliamento termico adeguato e la guida terrà una piccola lezione su come si guidano le slitte trainate dagli husky. Subito dopo il primo incontro con questi festosi esemplari affronteremo 15 km. di percorsi tra indimenticabili paesaggi norvegesi. Una zuppa calda verrà servita in corso di escursione. Al rientro al campo base tempo libero per immergersi nella natura e pace incontaminata del luogo ed incontrare tanti nuovi piccoli amici…i cuccioli di husky vi aspettano!
Rientro in città e tempo in hotel prima di partire (attorno alle 18) per trascorrere la serata in maniera assolutamente originale e memorabile: a caccia all’aurora boreale!
In base all’osservazione degli aggiornamenti metereologici locali e dell’attività solare/geomagnetica, la guida ci porterà dove le condizioni per l’avvistamento dell’aurora boreale saranno migliori. Qualora ritenuto opportuno, al fine di ottimizzare le possibilità di avvistamento, non esiteremo a inoltrarci in regioni distanti da Tromsø anche diversi km: noi non aspettiamo che l’aurora compaia, andiamo a trovarla (attenzione fenomeno non garantito)! Durante l’escursione sarà servito un tipico spuntino.
Rientro in città variabile, normalmente non oltre le 01:00. Pernottamento in hotel.

3° giorno: SAFARI in BARCA e avvistamento delle balene
Partenza per una nuova avventura: un safari in barca per avvistare – con un po’ di fortuna – le balene. In inverno si hanno le maggiori probabilità di osservare megattere, balenottere, orche e i maestosi capodogli. Lo scenario che farà da sfondo a questa incredibile esperienza saranno i fiordi norvegesi e avremo la possibilità di vedere anche qualche aquila di mare. Ovviamente non è possibile garantire la presenza delle balene, ma la percentuale di possibilità è molto alta perché si avvicinano alla costa per cacciare e cibarsi. Si raccomanda di portare con sé abbigliamento caldo/termico, guanti, copricapo… e macchina fotografica! Rientro in hotel, pranzo e pomeriggio liberi. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: TROMSØ e la Cattedrale Artica
In mattinata visita guidata di Tromsø, i cui primi insediamenti umani risalgono a migliaia di anni fa. Agli inizi del 1900 la città fu il punto di partenza per le spedizioni verso l’Artico, da qui il suo soprannome “Porta sull’Artico”. Visita della sua splendida cattedrale artica (ingresso incluso) situata sul fiordo della città. A seguire tempo per il pranzo libero in uno dei tanti ristoranti e pub della città, dove si serve tra l’altro la specialità locale: il granchio reale.
Pomeriggio libero in città per lo shopping o una visita (non inclusa) ai suoi diversi musei tra cui il bel Polaria con il suo acquario artico e cinema panoramico, o per ammirare l’arrivo del famoso Hurtigruten, il battello postale norvegese, che fa scalo qui due volte al giorno. Rientro libero in hotel (trasporto non incluso), pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: OSLO e il Museo Vichingo
Un volo diretto ci porterà ad Oslo. Dedicheremo il pomeriggio alla visita guidata di questa interessante città del Grande Nord, capitale norvegese dal 1814, quando ottenne l’indipendenza dalla Danimarca. Ingresso (incluso) e visita al Museo Vichingo di Oslo, che ospita la nave vichinga meglio conservata al mondo, per addentrarci nella storia di questo famoso popolo scandinavo. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: OSLO – RIENTRO
Trasferimento in aeroporto per il volo di linea diretto a Milano e da qui in pullman proseguimento verso le località di provenienza.

Dubai e Abu Dhabi – Un incredibile viaggio nel futuro

1° giorno: PARTENZA – DUBAI
Trasferimento all’aeroporto di Venezia in tempo utile per l’imbarco sul volo di linea che ci porterà a Dubai con arrivo in tarda serata (cena in volo). In pullman raggiungeremo l’hotel, sistemazione e pernottamento.

2° giorno: DUBAI: Beach Road – Centro storico – Dubai Mall
Eccoci alla scoperta di Dubai, il sogno del lusso e del tutto possibile, una metropoli strabiliante dove l’eccesso è la normalità e i record vengono continuamente superati: nel mondo non c’è nulla di simile a questa città! Percorreremo in bus la Beach Road, da dove si possono ammirare The Palm e la spiaggia di Jumeira con soste fotografiche agli esterni dell’iconica Moschea, all’Atlantide, al Palazzo Zabeel, al Dubai Frame e al Burj Al Arab. Passeggeremo poi nel quartiere storico Al Fahidi, noto per la sua architettura a torre del vento, e visita al Museo di Dubai (incluso).
Attraversato il canale Dubai Creek a bordo di una tipica “abra” (taxi d’acqua), esploreremo i souk delle spezie e dell’oro. Al Dubai Mall – il centro commerciale più grande al mondo con 1.200 negozi – assisteremo infine all’imperdibile spettacolo delle Fontane Danzanti. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: DUBAI: Downtown – Burj Khalifa
Mattinata dedicata al proseguimento della scoperta di Dubai che toccherà Downtown, il centro dove si trova l’incredibile Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo: salita inclusa fino alla terrazza panoramica esterna, chiamata “At The Top”, posta al 124° piano. Da qui si la visuale abbraccia il centro e le isole artificiali, riuscendo a comprendere l’assoluta eccezionalità di questa città.
Il pomeriggio sarà libero o in compagnia dell’accompagnatore. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: ABU DHABI
Escursione giornaliera in pullman ad Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi e la maggiore città delle sette che costituiscono la federazione degli Emirati Arabi Uniti (EAU). Cuore politico e culturale degli Emirati, la città ha avuto uno sviluppo impetuoso anche grazie alle risorse petrolifere, che l’ha portata ad essere una delle realtà più moderne del pianeta.
Dopo una sosta fotografica agli esterni del Museo del Louvre, attraverseremo la moderna Corniche e visiteremo l’Heritage Village (incluso), ricostruzione di un villaggio-oasi che offre un interessante spaccato del passato. Pranzo libero presso l’Abu Dhabi Marina Mall, una delle principali attrazioni di Abu Dhabi. Attraversata la zona residenziale di Al Bateen con i suoi palazzi reali, ingresso alla maestosa Moschea Sheikh Zayed (incluso), il luogo di culto più importante del Paese che può ospitare più di 41.000 persone. Rientro a Dubai, cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: DUBAI
Giornata a disposizione per attività individuali a piacimento: sarà possibile andare in spiaggia o fare shopping nel centro commerciale più grande e sfarzoso del mondo, oppure scegliere escursioni acquistabili dall’Italia o in loco, come ad esempio, la spettacolare esperienza in Jeep nel Deserto Arabico con cena in campo tendato o l’ingresso all’Aquarium tunnel & zoo sottomarino al Dubai Mall. Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel.

6° giorno: RIENTRO
Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto. Volo diretto per Venezia con pranzo in volo e continuazione in pullman verso le località di provenienza.

Parigi e la Reggia di Versailles – Epifania romantica nella “Ville lumière”

1° giorno: PARIGI: giro panoramico
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e partenza sul volo di linea per Parigi con pomeriggio dedicato alla visita guidata con bus privato che toccherà le vedute più suggestive della favolosa capitale francese: il Trocadero dal quale si gode una vista spettacolare della torre Eiffel, le rive della Senna, la Piazza della Bastiglia, l’Arco di Trionfo e gli Champs Elysées che dal XIX secolo simboleggiano la “joie de vivre” della città. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: PARIGI: Ile de la Citè – Notre Dame – Montmartre
Intera giornata visita guidata passando per il Quartiere Latino e l’Ile de la Cité, vero cuore da cui nacque Parigi e custode della cattedrale gotica di Notre-Dame, chiusa per restauro dopo l’incendio del 2019. Salita al quartiere degli artisti di Montmartre, dominato dalla chiesa del Sacro Cuore e animato da tanti turisti a passeggio fra le sue stradine. Tempo a disposizione per godere al proprio ritmo l’elegante atmosfera parigina. Pranzo e cena in bistrot, pernottamento in hotel.

3° giorno: PARIGI: l’Opera – Place Vendôme – Grandes Boulevards
Mattinata dedicata al proseguimento della visita guidata della città che toccherà le aree più chic come Place Vendôme, i Grandes Boulevards e Place de l’Opera, fulcro dello shopping: le Galeries Lafayette sono ospitate in uno splendido palazzo d’epoca e sono un’attrazione non solo per gli amanti degli acquisti. Pomeriggio a disposizione per visite individuali, spese o per scoprire i quartieri medievali di Les Halles e del Marais passando per i curiosi esterni del Centre Pompidou. Pranzo in bistrot, cena libera, pernottamento in hotel.

4° giorno: PARIGI: Museo del Louvre – Tour Eiffel
Mattinata dedicata alla visita guidata degli interni del Museo del Louvre, uno dei più vasti palazzi al mondo, scrigno di opere d’arte di inestimabile valore. Nel pomeriggio raggiungeremo la Torre Eiffel, ideale congiunzione fra le rive della Senna e la perfezione stilistica del vasto Parco di Champ de Mars. Tempo libero per la salita (facoltativa e a pagamento) sulla torre, passeggiare o scattare foto meravigliose.
Pranzo in bistrot, cena libera e possibilità (facoltativa) di prender parte ad una suggestiva navigazione sulla Senna. Per chi lo desidera, questa è la giornata perfetta per l’escursione (facoltativa, prenotabile alla conferma) dell’intera giornata a Disneyland Paris!

5° giorno: VERSAILLES – RIENTRO
Concluderemo le visite in un luogo davvero spettacolare come la Reggia di Versailles (incluso bus, ingresso saltacoda e visita guidata). Monumento e attrazione tra le più celebri dell’intera Francia, una visita a Parigi o all’Ile de France non può dirsi completa senza vedere questo incredibile capolavoro architettonico.
Pranzo libero e trasferimento in aeroporto, volo per Venezia e rientro in pullman alle località d’origine.

Natale in Andalusia – Siviglia, Malaga e la Costa del Sol

1° giorno: PARTENZA – SIVIGLIA
In mattinata ci trasferiremo all’aeroporto di Venezia e partenza per Siviglia con scalo intermedio. Proseguimento in bus privato verso la città e panoramica delle aree più esterne. Siviglia si trova sulle rive del fiume Guadalquivir, che divide la città in due parti: a est la più antica che custodisce i quartieri storici di Santa Cruz e dell’Arenala, mentre ad ovest la più moderna, sviluppata in seguito all’Expo del 1992, in un’eccezionale fusione tra arte araba e romana. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: SIVIGLIA
Intera giornata dedicata alla visita guidata del capoluogo, nonché principale centro culturale, politico e amministrativo dell’Andalusia, la regione più meridionale della Spagna. Oltre alla luccicante Torre dell’Oro, alla maestosa Cattedrale (inclusa) romanico-gotica e all’affascinante Plaza de San Francisco – cuore pulsante della città – ammireremo gli splendidi parchi e le animate viuzze del centro storico in un susseguirsi di affascinanti scorci tipicamente mediterranei. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: RONDA
Viaggeremo lungo una famosa strada panoramica dell’entroterra andaluso che tocca caratteristici paesini detti «Pueblos Blancos». Visita guidata della «città bianca» di Ronda arroccata sulla gola del fiume Tajo con l’originario borgo arabo e l’alberata Plaza Duquesa de Parcent. E’ la patria della corrida moderna e la sua Plaza de Toros ha una bella arena (ingresso incluso) in stile neoclassico. Pranzo in ristorante, nel pomeriggio proseguimento del viaggio verso la Costa del Sol, cena e pernottamento presso l’hotel prescelto.

4° giorno: COSTA del SOL
Ci aspetta una magnifica escursione panoramica lungo la Costa del Sol, attraversando le località turistiche più famose affacciate al Mediterraneo: Torremolinos, Fuengirola, Marbella, Estepona fra paesaggi da cartolina e attraenti paradisi delle vacanze. Pranzo incluso, pomeriggio libero per il relax e lo svago in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: ANTEQUERA – MALAGA
Trasferimento ad Antequera e visita guidata della città, una delle più graziose dell’Andalusia, nel cuore della regione ai piedi di alte montagne. Il suo centro storico stupisce per i suoi 30 campanili e la Alcazaba Araba (esterni). Eccoci poi a Malaga, città natale di Pablo Picasso e capoluogo della Costa del Sol. Nella parte antica spicca la magnifica Cattedrale di stile rinascimentale con facciata barocca. Pomeriggio a disposizione per il relax in hotel. Pranzo e cena in hotel.

6° giorno: COSTA de la LUZ – RIENTRO
In tarda mattinata partenza alla volta della strada panoramica della Costa de la Luz dove ammireremo la cittadina di Nerja, «il Balcone d’Europa», il cui ampio lungomare offre una meravigliosa vista panoramica sul Mediterraneo. Trasferimento all’aeroporto di Malaga e volo di linea con scalo per l’Italia. Pranzo libero e rientro in pullman privato alle località di provenienza.

Apri chat
💬Chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?