Index

S. Giovanni Rotondo e Loreto – Luoghi di fede

1° giorno: Verso S. GIOVANNI ROTONDO
Seguendo la bella costa adriatica viaggeremo alla volta della Puglia con meta S. Giovanni Rotondo, nel cuore del promontorio del Gargano. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: S. GIOVANNI ROTONDO – MONTE S. ANGELO
Pensione completa in hotel. In mattinata visiteremo i luoghi legati a S. Pio da Pietrelcina, che qui visse e morì. Vedremo il Convento dei Frati Minori Cappuccini, la vecchia chiesa di S. Maria delle Grazie che conserva il Crocifisso delle stimmate e la nuova basilica che conserva la tomba del Santo. Tempo a disposizione per la partecipazione alle funzioni religiose.
Nel pomeriggio escursione a Monte S. Angelo, definita il “belvedere del Gargano” per la sua stupenda posizione panoramica. Entreremo nell’antichissima Basilica di S. Michele Arcangelo – scavata nella roccia e ora patrimonio Unesco – che da quasi 1500 anni richiama fedeli e turisti. Lungo la via del rientro, sosta in un’azienda agrituristica per assaggio e liberi acquisti di squisiti prodotti locali.

3° giorno: LORETO
Ci trasferiremo a Loreto, cittadina marchigiana famosa nel mondo per il Santuario mariano della Santa Casa, importantissima meta di pellegrinaggi e prezioso scrigno di tesori artistici. Spazio per la visita, i magnifici panorami fra il mare e i colli, quindi pranzo libero. A seguire, viaggio di ritorno verso le località di provenienza che raggiungeremo in serata.

Andalo e il parco faunistico – Incontro ravvicinato con lupi e orsi

Partenza alle ore 7.30 diretti ad Andalo, ridente luogo di vacanza fra la Paganella e le Dolomiti di Brenta. Camminata lungo le sponde del laghetto e poi in centro, ricco di negozi e punti di ristoro utili allo shopping e al pranzo libero. Successivamente ci sposteremo alle suggestive rovine di Castel Belfort e andremo a trovare orsi, lupi, volpi, linci e vari altri animali ospiti del vicino Parco Faunistico: un paradiso naturale che ci emozionerà!
Nel posto anche una tradizionale apicoltura, dove potremo scoprire le virtù del pregiato miele lì prodotto con possibilità di acquisti. Rientro serale alle località di provenienza.

Cervia per tutti – Le saline, il mare, i sapori

Ritrovo alle 6.00 con destinazione Cervia, una delle località turistiche più note della costa romagnola, dove ci attende la visita guidata del Parco delle Saline in un mix di aspetti storici, produttivi e ambientali veramente interessanti che scopriremo in barca elettrica.
La pausa per il pranzo libero sarà invece sul lungomare, approfittando di numerosi luoghi di ristorazione che ci tenteranno con le loro golose specialità locali, dalla piadina al pesce. Pomeriggio in libertà fra mare e spiaggia con possibilità di passeggiate, shopping, un po’ di tintarella da fine estate e magari un tuffo tra le onde. Saremo a casa in serata.

Le Cinque Terre, Portofino e Portovenere – I borghi fra mare e cielo

1° giorno: RAPALLO – PORTOFINO
Partiremo verso il Golfo del Tigullio e arrivo a Rapallo, che conserva un grazioso centro storico e un elegante lungomare abbellito da un piccolo castello e dalla classica vegetazione mediterranea.
Pranzo in libertà, ritrovo al porto e imbarco verso Portofino, famosissimo borgo nascosto in una baia e frequentata meta del turismo d’elite. Passeggeremo fra la piazzetta e la terrazza panoramica di S. Giorgio, potendo proseguire autonomamente lungo il sentiero che conduce al castello e al faro.
Un po’ di relax, qualche acquisto e rientro in battello a Rapallo.
Trasferimento in pullman verso l’hotel prescelto, cena e pernottamento.

2° giorno: PORTOVENERE – CINQUE TERRE
A La Spezia inizieremo la navigazione facendo una prima tappa a Portovenere, la località più pittoresca del Golfo dei Poeti. Passeggiata dal porticciolo all’antica chiesetta di S. Pietro, alta sulla scogliera e punto panoramico di ineguagliabile bellezza.
Continueremo poi lungo la favolosa costa delle Cinque Terre, i deliziosi paesini aggrappati alla roccia fra il cielo e il mare. Sguardi su Manarola, Riomaggiore e Corniglia, mentre visiteremo prima Monterosso – con pranzo libero – e poi Vernazza, dove faremo l’ultimo shopping. Questo territorio così particolare è tutelato anche dall’Unesco grazie all’unicità del paesaggio. Rientro a La Spezia in treno e proseguimento in pullman verso casa con rientro serale.

L’anima di Siena – Il pavimento scoperto del Duomo

Alle ore 5.30 partenza per Siena, uno dei più affascinanti centri italiani per la ricchezza del patrimonio storico e le intramontabili tradizioni. E’ la città che ritrova nel Palio la sua anima fiera e nobile, rispecchiata nelle forme perfette di Piazza del Campo, del Palazzo Pubblico con l’alta Torre del Mangia e della meravigliosa Cattedrale dell’Assunta, di cui ammireremo anche il prezioso pavimento a tarsie, autentica opera d’arte visibile solo in alcuni periodi dell’anno.
Pranzo libero, poi in giro fra angoli che riportano al Medioevo e al Rinascimento con qualche spesa tenendo un occhio di riguardo ai sapori, in primis il Panforte, dolce vanto locale. Rientro a casa in serata.

Bernina Express e St. Moritz – Il treno alpino delle meraviglie

Alle ore 5.30 partenza in direzione della Valtellina via Lago d’Iseo-Passo dell’Aprica. Arrivo a Tirano e visita al meraviglioso Santuario mariano che conserva un prezioso organo ligneo intagliato. Sosta per il pranzo libero prima di salire a bordo delle inconfondibili carrozze rosse del “Bernina Express”, il mitico trenino che ci condurrà fino a St. Moritz attraverso il Passo del Bernina – salendo fino a 2.253 mt – con bellissime viste su cime che superano quota 4000, estesi ghiacciai, laghi, vallate e lindi paesini in un contesto protetto anche dall’Unesco.
Giunti a St. Moritz, celebre località di villeggiatura, passeggiata nel lussuoso centro e attorno al suo incantevole lago. A seguire, partenza per il rientro via Passo Maloja-Lago di Como e arrivo in serata ai luoghi di provenienza.

Soggiorno a Ischia – L’isola delle vacanze

1° giorno: verso ISCHIA
Viaggio in pullman verso Pozzuoli con pranzo libero in autogrill. Arrivo al porto ed imbarco su traghetto diretto ad Ischia, quindi trasferimento privato in selezionato hotel, cena e pernottamento.

Dal 2° al 7° giorno: SOGGIORNO CON ESCURSIONI FACOLTATIVE
Soggiorno con trattamento di pensione completa ed utilizzo in libertà dell’area benessere dell’albergo fra piscina e zona relax in un ambiente termale di assoluta tranquillità sempre più apprezzato dai turisti. Ischia si presta ad una vacanza perfetta all’insegna del benessere e del divertimento, circondati da un paesaggio fra i più caratteristici del Mediterraneo. Escursioni facoltative alle varie località dell’isola scoprendo scorci caratteristici, deliziosi angoli nascosti e tradizioni locali, tramandate da una lunga storia con origini greche.
Possibili gite in battello verso le vicine Procida, Capri, Amalfi e Positano. Imperdibile l’esperienza dei parchi termali e negozi di ogni tipo per uno shopping azzeccato.

8° giorno: RIENTRO
Trasferimento privato dall’hotel al porto e navigazione su Pozzuoli. Da qui proseguimento in pullman verso le località di provenienza con pranzo libero lungo il percorso ed arrivo in serata.

Bellagio e Varenna – Perle del Lago di Como

Partenza alle ore 6.30 alla volta di Varenna, deliziosa località del Lago di Como. Qui ci imbarcheremo sul battello diretti a Bellagio, che occupa meravigliosamente il promontorio nel cuore del lago, favorendone lo sviluppo turistico già dal ‘700.
Fra stradine, scalette, varie botteghe, nobili residenze e una vegetazione lussureggiante passeremo anche la pausa per il pranzo libero prima di tornare a Varenna in navigazione. Ci attende l’ingresso a Villa Monastero, splendida sia per i suoi particolari interni che per il giardino sul lago. Un po’ di meritato relax e poi viaggio di rientro ai luoghi di provenienza.

Ponza e il Circeo – Il Tirreno delle leggende

1° giorno: TERRACINA
Partenza in direzione del basso Lazio con pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Terracina, vivace località sull’ampio litorale pontino e passeggiata fra l’area archeologica e il centro storico ammirando il Tempio di Giove Anxur con il suo grandioso panorama, il Foro Emiliano e la preziosa Cattedrale. Sistemazione, cena e pernottamento presso un hotel della zona.

2° giorno: ISOLA di PONZA
Trasferimento al porto di Terracina e navigazione verso Ponza, la “Sentinella del Tirreno”. Davvero interessante il tour dell’isola in minibus, circondati da un meraviglioso territorio sospeso tra leggenda, realtà e rocce a picco su un mare incontaminato dal blu profondo. Pranzo a base di pesce, proseguimento fino all’incantevole baia di Chiaia di Luna e ritorno al porto per shopping e relax. Rientro serale in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: PROMONTORIO del CIRCEO
Riserveremo la prima parte della mattinata al Circeo, l’affascinante monte legato alle vicende di Ulisse e della Maga Circe. Saliremo a S. Felice – che conserva un interessante nucleo antico e regala belle vedute sulla costa e sul mare – e sosteremo anche a Torre Paola, torre papale a difesa delle incursioni piratesche. Ultima tappa presso il punto-vendita di un caseificio per acquisti facoltativi degli ottimi prodotti locali. A seguire, viaggio di rientro con pranzo libero e arrivo a casa in serata.

Soggiorno sulla Riviera Abruzzese – Relax e divertimento con escursioni

1° giorno: TORRE di PALME – GIULIANOVA
Mattinata di viaggio in direzione della bella Riviera Abruzzese con visita a Torre di Palme, grazioso borgo marchigiano arroccato su un colle dal magnifico panorama. Pranzo libero e proseguimento per Giulianova, accogliente cittadina e località turistica fra le più note della costa. Sistemazione in hotel, primo assaggio di spiaggia e mare, cena e pernottamento.

2°-6° giorno: SOGGIORNO con ESCURSIONI
Trattamento di pensione completa in hotel. Saremo liberi di goderci una divertente attività balneare fatta di sole e relax tra lettini, ombrellone e bagni a volontà, contando anche su passeggiate, shopping, serate musicali e altre attività organizzate in loco, fra cui alcune escursioni (facoltative e a pagamento) verso alcune interessanti mete della zona.
Vivremo giornate di spensieratezza in allegria, sfruttando l’occasione di conoscere una terra ospitale, ricca di tesori da scoprire ed esperienze da raccontare: non solo mare, ma anche panorami, tradizioni, artigianato e sapori!

7° giorno: PRANZO di ARRIVEDERCI
Giornata di rientro intervallata dalla sosta per il pranzo in ristorante con brindisi di arrivederci e arrivo in serata alle località di provenienza.

Apri chat
💬Chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?