Index

Parco Sigurtà in fiore e Borghetto sul Mincio

Alle ore 7.30 partenza diretti a Valeggio sul Mincio, pronti a passeggiare nei 60 ettari del Parco Giardino Sigurtà, in cui dominano il verde brillante dei prati ed i mille colori dei fiori: da non perdere il Viale delle Rose, il castelletto, il labirinto e il belvedere dedicato a Giulietta e Romeo. Possibilità di girare anche con biciclette o golf-kart elettriche noleggiate in loco. Pranzo libero presso i punti di ristoro del parco e poi visita di Borghetto, romantico paesino dolcemente adagiato lungo il Mincio con mulini e il medievale Ponte Visconteo: a pieno titolo fa parte de “I borghi più belli d’Italia”. Rientro in serata.

Innsbruck e il Palazzo Imperiale Mercatino Hungerburg

Alle ore 6.00 partenza alla volta di Innsbruck, la storica capitale del Tirolo addobbata a festa in vista del Natale. Entreremo alla Hofburg, il Palazzo Imperiale degli Asburgo, frequentato anche dall’amata Sissi. Fuori a due passi ecco la Cattedrale di S. Giacomo, il Tettuccio d’oro e i meravigliosi mercatini dell’Avvento. Particolare attenzione al Mercatino Hungerburg con vista spettacolare sulla città. Già il percorso dal centro con la funicolare sarà un’esperienza unica. Pranzo libero e rientro in serata.

 

 

 

Avvento in Costa Azzurra Nizza, il Principato e Mentone

1° giorno: NIZZA

Viaggio verso la Francia diretti a Nizza, pranzo libero e passeggiata orientativa della città, splendidamente affacciata al Mediterraneo. Foto d’obbligo sulla Promenade des Anglais, poi le stradine della parte antica attorno alla Cattedrale e quindi l’ariosa Place Massena, che ospita il bellissimo “Village de Noël” composto da decine di chalet colmi di ogni dolcezza immaginabile, la casa di Babbo Natale, la pista di pattinaggio e la ruota panoramica. Tempo per shopping e visite individuali con cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: PRINCIPATO DI MONACO – CAGNES SUR MER

Il mattino ci troverà prima presso una nota casa profumiera e poi a spasso per le eleganti strade del Principato, ammirando il principesco Palazzo dei Grimaldi, la Cattedrale e il famoso Museo Oceanografico. In Quai Albert 1er, di fronte al porto, troveremo il mercatino natalizio con una ricca offerta di prodotti artigianali, addobbi per la casa ed invitanti specialità gastronomiche. Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a Cagnes sur Mer, la “Montmartre” della Costa Azzurra, che ci accoglierà con le sue gioiose bancarelle in attesa del tramonto per respirare appieno la magia del Natale. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

3° giorno: MENTONE

Concluderemo in bellezza il nostro tour con la sosta a Mentone, la deliziosa “città dei limoni” che si abbellisce con il grazioso Villaggio del Natale sul lungomare. Ci faremo tentare dai prodotti tipici del territorio all’insegna di fragranze uniche, ma avremo anche il tempo di scoprire una parte antica molto interessante con vari palazzi dalle facciate color pastello. Pranzo libero e pomeriggio di rientro verso casa.

 

 

 

Klagenfurt e Velden Minicrociera sul Battello degli Angeli

Partenza ore 7.30 con destinazione Klagenfurt, avvolta nella tipica atmosfera natalizia: vi troveremo un vivace mercatino dove trovare addobbi per la casa, artigianato, golose specialità culinarie, giocattoli e candele profumate. Scopriremo i principali monumenti e lasceremo lo spazio per gli acquisti ed il pranzo libero prima del trasferimento a Velden, elegante centro di villeggiatura sul lago con la sua magica cornice dell’Avvento degli Angeli. Un battello ci porterà a sfiorare la corona dell’Avvento e il presepio che galleggiano sulle acque, mentre il paesaggio si accenderà di luci suggestive. Rientro in serata.

 

 

 

Natale a Lubiana Mercatini e luci d’effetto

Partenza alle ore 7.30 verso Lubiana, giovane capitale della Slovenia. Vanta un’interessante parte antica in cui troveremo palazzi barocchi e liberty, la Cattedrale di S. Nicola e la Chiesa dei Francescani, il Triplo Ponte e la Fontana dei Fiumi. Fantastico il panorama ammirerà chi salirà al Castello, in posizione strategica sopra la città. Oltre a molti negozi addobbati, nel periodo natalizio si tiene un bel mercatino composto da casette in legno e vari stand che ci offriranno tutti i prodotti della tradizione locale. Pranzo libero e rientro a casa in serata dopo aver ammirato le magnifiche luci che illumineranno la città al calar del buio: un vero spettacolo, una magistrale scenografia che ci stupirà rendendo l’atmosfera davvero straordinaria!

 

 

 

La splendida Costa 
Azzurra
 Nizza e Monaco

1° giorno: NIZZA
Partenza nelle prime ore del mattino diretti in Francia con soste lungo il percorso fra cui quelle per la colazione e il pranzo liberi. Arrivo a Nizza, elegante ed aristocratica città, definita la “perla” della Costa Azzurra, abile nel presentare spazi moderni come la spettacolare Place Massena, ma anche tradizionali scorci come attorno alla Cattedrale e fra le bancarelle del colorato mercato dei fiori. Famosissima la Promenade des Anglais, stupendo corso che bacia il Mediterraneo punteggiato da palme ed alberghi in stile liberty che si affacciano su acque dal blu profondo. In serata sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: PRINCIPATO DI MONACO
Mattinata dedicata alla scoperta di uno degli Stati più piccoli, più antichi e più ricchi del mondo, meta e residenza privilegiata della mondanità internazionale e sede di importanti eventi di carattere culturale e sportivo.
Da non perdere il Palazzo del Principe – l’antica sede della storica famiglia Grimaldi – con la tradizionale cerimonia del cambio della guardia e la terrazza panoramica sul porto turistico, la Cattedrale dove riposa anche la sfortunata principessa Grace e il Museo Oceanografico, ospitato in un sontuoso edificio a picco sul mare.
Pranzo in ristorante e successiva partenza per la via del rientro con arrivo in serata.

Istanbul e la Cappadocia Innamorarsi della Turchia

Attenzione: posti limitati, prenota presto e vinci!

1° giorno: VENEZIA – ISTANBUL
In mattinata trasferimento all’aeroporto di Venezia con imbarco sul volo per Istanbul, una delle più affascianti metropoli del mondo, autentico ponte fra Oriente ed Occidente. Inizieremo le visite con la
splendida Chiesa di San Salvatore in Chora (ingresso incluso), decorata con straordinari mosaici e affreschi. Proseguimento con la Moschea di Solimano il Magnifico (ingresso incluso) e la straordinaria panoramica sul Corno d’oro. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: ISTANBUL
Continueremo la scoperta della città visitando l’Ippodromo, l’indimenticabile Moschea Blu e Santa Sofia (ingressi inclusi), somma espressione dell’impero cristiano sognato da Giustiniano. Pranzo in ristorante, quindi passeggio all’interno del famosissimo Gran Bazaar – il mercato coperto più grande del mondo con oltre 4.000 negozi – e nel suggestivo Mercato delle Spezie. Concluderemo la giornata in battello sul Bosforo prima di un’ottima cena di pesce in ristorante. Pernottamento in hotel.

3° giorno: ISTANBUL – ANKARA
Intera mattinata dedicata al Palazzo di Topkapi (ingresso incluso al Palazzo e anche all’ Harem del Sultano), antica residenza dei sultani ottomani oggi trasformato in museo ricco di tesori, dichiarato dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”. Pranzo in ristorante e partenza in pullman alla volta di Ankara, la moderna capitale turca. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: ANKARA – HATTUSAS – CAPPADOCIA
Al mattino faremo visita al Museo Archeologico (ingresso incluso) dedicato alle civiltà anatoliche e successive soste ai siti di Hattusas e Yazilikaya (ingressi inclusi) con reperti della civiltà degli Ittiti. Pranzo in ristorante e continuazione verso la Cappadocia con arrivo in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: CAPPADOCIA
Dedicheremo tutto il giorno alla conoscenza di questa splendida regione dal triplice interesse naturalistico, storico (queste vallate furono abitate da monaci dal IV sec.) e teologico, legato alla presenza dei Padri della Chiesa e alle loro opere. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Vedremo il museo all’aperto di Göreme (ingresso incluso), con le chiese rupestri ricche di affreschi, Uçhisar, la valle di Avcilar, Pasabag (nota per i “camini delle fate”) e una città sotterranea (ingresso incluso). Cena in hotel e dopo cena straordinario spettacolo folkloristico con tipiche danze turche accompagnate da coinvolgenti musiche locali. Pernottamento in hotel.

6° giorno: CAPPADOCIA – KONYA – PAMUKKALE
Di buon mattino partiremo per il carravanserraglio di Sultanhani (ingresso incluso), proseguendo poi verso Konya con visita al mausoleo di Mevlana (ingresso incluso), fondatore del Sufismo ”dervisci rotanti”. Pranzo e cena inclusi, in tarda serata arrivo a Pamukkale, sistemazione in hotel e pernottamento.

7° giorno: PAMUKKALE – APHRODISIAS
Cominceremo la giornata con la visita di Pamukkale (ingresso incluso), celebre per la sua cascata bianca di acqua ricca di calcio che si solidifica fino a sembrare un castello di cotone, circondata da ampie
vasche di acqua termale. Ampie distese costellate da rovine segnalano la sede di Hierapolis, un’antica città romana. Pranzo in ristorante e partenza per Aphrodisias (ingresso incluso), città della Dea della Bellezza, uno dei siti marmorei più preziosi dell’Asia Minore. Proseguimento per Kusadasi o Izmir, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: EFESO – SMIRNE – ISTANBUL – VENEZIA
Partenza per Efeso e visita della suggestiva area archeologica (ingressi inclusi). Vedremo l’Odeon, la biblioteca di Celso, l’Agorà e il magnifico Teatro da 25 mila posti. Ammireremo anche la Basilica di S. Giovanni Apostolo (ingresso incluso) prima del trasferimento all’aeroporto di Smirne con imbarco sul volo per Venezia. Rientro in serata ai luoghi d’origine.

Nota: tutte le visite menzionate nel programma sono garantite ma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione.

Bernina Express, 
il trenino
 delle emozioni

Alle ore 5.30 partenza in direzione della Valtellina.
Arrivo a Tirano e visita al meraviglioso Santuario mariano che conserva un prezioso organo ligneo intagliato. Sosta per il pranzo libero prima di salire a bordo delle inconfondibili carrozze rosse del “Bernina Express”, il mitico trenino che ci condurrà fino a St. Moritz attraverso il Passo del Bernina, salendo fino a 2.253 mt, con bellissime viste su cime che superano quota 4000, estesi ghiacciai, laghi, vallate e lindi paesini in un contesto protetto anche dall’Unesco.
 Arrivo a St. Moritz, celebre località di villeggiatura, e tempo a disposizione per una passeggiata nel centro storico o attorno al suo incantevole lago. Partenza quindi con il pullman per il rientro ed arrivo in serata ai luoghi di provenienza.

Postumia e Predjama Le grotte e il castello

Partiremo alle ore 6,30 in direzione della parte slovena dell’altopiano carsico per visitare il medievale castello di Predjama, scenograficamente incastonato in una verticale parete rocciosa che da oltre 700 anni domina la vallata sottostante: un po’ di fatica fra scale e gradini, ma ne vale la pena! Proseguiremo poi verso Postumia e pranzo in ristorante prima di entrare nelle famose grotte, seconde al mondo per grandezza e tra le prime per bellezza. Con un trenino sotterraneo giungeremo nel cuore delle cavità e da qui inizierà un percorso a piedi attraverso ambienti sotterranei d’incredibile fascino. Al termine shopping, relax e rientro verso casa.

Isola di Krk e Fiume
 Capitale Europea della Cultura 2020

1° giorno: ABBAZIA – FIUME
Mattina di viaggio verso la Croazia puntando su Abbazia, una delle prime località balneari dell’Adriatico ai tempi dell’impero asburgico come dimostrano ancora vari edifici d’epoca circondati da giardini fioriti e viste sul mare che fin dall’800 affascinarono la nobiltà viennese.
Pranzo libero, quindi proseguiremo per la vicina Fiume, che quest’anno vanta il titolo di Capitale Europea della Cultura.
Passeggeremo lungo il Korzo passando per il porto e il bel teatro prima di salire al Santuario mariano di Tersatto, interessante luogo di fede e pellegrinaggi già da lungo tempo.
In serata sistemazione in un hotel della zona, cena e pernottamento.

2° giorno: ISOLA DI KRK
Un comodo ponte ci porterà sulla bella isola di Krk, che per circa 400 anni fu territorio della Serenissima con il nome di Veglia ed oggi vanta un notevole richiamo turistico. Sorprendente il paesaggio: su un versante aspro e roccioso, sull’altro verdeggiante e più dolce.
In paese troveremo vari negozi e ristoranti utili al pranzo libero con menu che offrono soprattutto l’ottimo pesce fresco.
Ancora un po’ di relax e partenza per il rientro verso le località di provenienza, dove giungeremo in serata.

Apri chat
💬Chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?