Index

Klagenfurt e Velden – Mercatini e giro sul Battello degli Angeli

Partiremo alle ore 7.00 verso Klagenfurt, il grazioso capoluogo della Carinzia che vive l’Avvento secondo le tradizioni più classiche: ecco quindi vetrine accuratamente decorate, alberi natalizi, invitanti chioschi gastronomici e l’immancabile mercatino nella piazza principale, allegro luogo d’incontro e per noi riferimento utile per il pranzo libero.
Ci trasferiremo quindi a Velden, elegante cittadina turistica sul lago Woerthersee. Raffinati alberghi, lussuose ville, il Casinò, numerosi negozi, il castello e le bancarelle del mercatino fanno da cornice all’ormai famoso “Avvento degli Angeli” con tutti gli allestimenti a tema: una cornice davvero incantata che diventa magica al calar della sera! Appuntamento al molo per una deliziosa navigazione sul lago, dove galleggiano la corona dell’Avvento e un artistico presepe al centro di un’atmosfera davvero incredibile!
Rientro a casa in serata.

Budapest Express – La città, i mercatini e la minicrociera sul Danubio

1° giorno: BUDAPEST: la Cittadella
Viaggeremo verso Budapest via Lubiana-Maribor con soste intermedie e pranzo libero lungo il percorso. Ingresso in Ungheria e arrivo nell’affascinante capitale magiara che fu la seconda piazza dell’Impero Asburgico, oggigiorno una delle mete più amate del turismo europeo. Primo giro orientativo con vista mozzafiato dalla Cittadella e sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: BUDAPEST: il cuore della città e la minicrociera sul Danubio
Visita della città magnificamente posta sulle rive del Danubio, solcato da ponti stupendi che la dividono in due parti. Inizieremo dalla collinare Buda con il sontuoso complesso del Palazzo Reale, la chiesa di Mattia e il Bastione dei Pescatori che regala belle vedute sul fiume, il monumentale Parlamento e la città. Scesi a Pest, più moderna e vivace, ecco la Piazza degli Eroi, il castello di Vajdahunyad e la Basilica di S. Stefano. Pranzo libero fra i chioschi dei mercatini o presso i numerosi ristoranti e birrerie, poi tempo per le visite individuali e gli acquisti puntando sui tipici prodotti ungheresi (dai salumi alla ceramica, dalla paprika alle grappe e all’artigianato vario) girando fra negozi e bancarelle. Minicrociera facoltativa sul Danubio per ammirare la città che si illumina magicamente al calar della sera, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: BUDAPEST: il Mercato Coperto
Breve visita e ultimi acquisti presso lo storico Mercato Coperto, magnifica struttura in stile liberty prossima al Danubio, frequentata abitualmente da tanta gente del posto. Sarà poi ora di iniziare il rientro con soste intermedie, pranzo libero e arrivo in serata ai luoghi di provenienza.

L’autunno d’oro della Costa Azzurra – Nizza, il Principato e Mentone

1° giorno: NIZZA
Viaggio verso la Francia diretti a Nizza, pranzo libero e bella passeggiata nel cuore della città, splendidamente affacciata al Mediterraneo e considerata la perla più preziosa dell’affascinante Costa Azzurra. Foto d’obbligo sulla Promenade des Anglais punteggiata da palazzi e raffinati alberghi d’epoca, poi le stradine della parte antica attorno al mercato dei fiori e quindi l’ariosa Place Massena con fontane e giochi d’acqua. Tempo per shopping e visite individuali prima della sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

2° giorno: PRINCIPATO DI MONACO
Saremo a spasso per le eleganti strade del Principato, ammirando sulla collina rocciosa di Monaco il grande Museo Oceanografico, la Cattedrale e il principesco Palazzo dei Grimaldi con la cerimonia del cambio della guardia. Sosta per il pranzo libero. Scesi a Monte-Carlo, ecco il porto, le vetrine del lusso, le strade del GP di Formula 1, gli eleganti edifici del Casino e dell’Hotel de Paris che richiamano la mitica Belle Epoque: sono gli scenari di James Bond e del jet-set internazionale. Ripreso il pullman, sosteremo presso una nota casa profumiera dove scopriremo tutti i segreti di questa storica produzione locale e potremo fare acquisti davvero convenienti. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

3° giorno: MENTONE
Concluderemo in bellezza il nostro tour con la visita di Mentone, la deliziosa “città dei limoni” che si estende dal lungomare dominato dal Bastione alla collina su cui si trova la barocca Basilica di S. Michele Arcangelo. Ci faremo tentare dai prodotti tipici del territorio all’insegna di fragranze uniche, ma avremo anche il tempo di scoprire una parte antica molto interessante con vari palazzi dalle facciate color pastello. Pranzo libero e pomeriggio di rientro verso casa.

Pirano e Isola d’Istria – Pranzo di pesce per la Festa dei Nonni

Partiremo alle ore 7.00 in direzione della Slovenia con tappa a Isola d’Istria, che conserva un grazioso centro storico e un bel porticciolo. Proseguiremo poi verso la vicina Pirano, altra caratteristica cittadina della costa, dove ci attende un gustoso pranzo a base di pesce (menu alternativi vanno richiesti al momento dell’iscrizione) che terminerà con un brindisi a tutti i nonni! In passeggiata vedremo successivamente l’interessante parte antica, che conserva l’impronta veneziana: Piazza Tartini, il lungomare e il colle del Duomo con magnifiche viste e campanile “fratello minore” di quello di S. Marco. Torneremo a casa in serata.

Torniamo all’Oktoberfest! – Monaco e Andechs, l’abbazia della birra

1° giorno: MONACO
Partenza verso la Germania nel cuore della notte con soste in autogrill lungo il percorso. Arrivo a Monaco di Baviera in mattinata e giornata da trascorrere in compagnia, godendosi l’atmosfera dell’Oktoberfest, la più affollata festa popolare del mondo con oltre 6 milioni di presenze! Pranzo e cena liberi presso i padiglioni delle sei birrerie storiche ammesse alla manifestazione o in giro per la città.
Sarà infatti arricchire la giornata facendo con l’accompagnatore una bella passeggiata in centro storico per ammirare i principali luoghi di interesse: la Marienplatz con l’elegante Municipio, la maestosa Residenz, la Cattedrale e il vivace mercato Viktualienmarkt. In serata ritrovo al pullman e trasferimento in un hotel della zona per il pernottamento.

2° giorno: LANDSBERG – ANDECHS
Prima colazione in albergo, breve passeggiata nel caratteristico centro di Landsberg e proseguimento alla volta di Andechs. In cima al colle sorge la storica abbazia benedettina con meravigliosa chiesa barocca, meta di pellegrini e di amanti della birra, visto che già da secoli produce un’ottima serie di spumeggianti “Andechser”, pronte per essere anche acquistate.
Pranzo libero presso i ristoranti del borgo e pomeriggio di rientro con arrivo in serata.

Istanbul e la Cappadocia – L’abbraccio fra Oriente e Occidente

1° giorno: VENEZIA – ISTANBUL
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo diretto a Istanbul. Arrivo nel primo pomeriggio e trasferimento in città. Inizio delle visite con la Moschea di Solimano il Magnifico (ingresso incluso), uno dei più conosciuti sultani ottomani, posizionata su un colle con straordinaria panoramica verso il Corno d’Oro e il cuore della metropoli turca. Al termine delle visite, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: ISTANBUL
Intera giornata dedicata alla sorprendente Istanbul ammirando l’Ippodromo, la Moschea Blu e la Moschea di Santa Sofia (ingressi inclusi). Nel pomeriggio, continuazione con la visita del Palazzo Topkapi (ingresso incluso al Palazzo e anche all’ Harem del Sultano che conteneva fino a mille concubine), antica residenza dei sultani ottomani. Oggi è trasformato in un museo e fa parte del Patrimonio dell’umanità UNESCO. Termineremo con una suggestiva crociera in battello sul Bosforo. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: ISTANBUL – ANKARA
Al mattino passeggiata all’interno del famosissimo Gran Bazaar, il mercato coperto più grande del mondo con oltre 4.000 negozi. Continuazione poi con la visita del suggestivo Mercato delle Spezie in un mix di colori e profumi. Nel pomeriggio partenza in pullman per Ankara con arrivo in serata nella capitale. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: ANKARA – HATTUSAS – CAPPADOCIA
Inizieremo con la visita del Museo Archeologico di Ankara (ingresso incluso) – detto anche il museo delle civiltà anatoliche – e trasferimento in pullman alla scoperta dei siti di Hattusas e Yazilikaya (ingressi inclusi) con reperti della civiltà degli Ittiti. Proseguimento verso la Cappadocia con arrivo in serata. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: CAPPADOCIA
Spazio all’affascinante Cappadocia, regione dell’Anatolia centrale, allargando lo sguardo verso un labirinto di torri, crepacci, canyon, pinnacoli e castelli rupestri: la valle di Göreme con chiese rupestri scavate interamente nel tufo; Ortahisar e Uchisar con le loro abitazioni troglodite; i “Camini delle Fate”, formazioni calcaree di straordinaria bellezza. Pranzo in ristorante. In serata spettacolo folkloristico in un locale tipico con cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: CAPPADOCIA – KONYA – PAMUKKALE
L’itinerario ci porterà al medievale carravanserraglio di Sultanhani (ingresso incluso). Proseguimento verso Konya e visita al mausoleo di Mevlana (ingresso incluso), fondatore del Sufismo da cui deriva la tradizione degli spettacolari ”dervisci rotanti”. Pranzo e cena in ristorante con arrivo in tarda serata a Pamukkale e pernottamento in hotel.

7° giorno: PAMUKKALE – APHRODISIAS – KUSADASI
Eccoci pronti ad incantarci al cospetto delle “cascate pietrificate”, eccezionale capolavoro della natura tutelato dall’Unesco: ci appariranno come bianche vasche marmoree simili a campi di cotone cristallizzato, adagiate sui fianchi della collina. A seguire visita di Hierapolis e Aphrodisiasi (ingresso incluso), città romana ben conservata. Proseguimento per Kusadasi e sistemazione in hotel con pranzo e cena in ristorante.

8° Giorno: KUSADASI – IZMIR – ISTANBUL – VENEZIA
Partenza per Efeso, una delle città più antiche e più famose della Turchia. Vedremo il piccolo teatro dell’Odeon, la via dei Cureti con i suoi templi, la biblioteca di Celso, la via del marmo con a fianco l’Agorà, la via Arcadiana (ingressi inclusi). Continuazione con la Basilica di San Giovanni Apostolo (ingresso incluso), dove il Santo fu sepolto. Trasferimento all’aeroporto di Izmir (Smirne) e partenza con volo di linea per Venezia, via Istanbul. Proseguimento serale in pullman verso le località di provenienza.

Oktoberfest Express – Monaco a tutta birra

Partenza verso la Germania nel cuore della notte con soste lungo il percorso. Arrivo a Monaco di Baviera in mattinata e giornata da trascorrere in compagnia godendosi l’atmosfera dell’Oktoberfest, che torna a richiamare in città appassionati di birra e divertimento!
Pranzo e cena liberi presso i padiglioni delle sei birrerie storiche ammesse alla manifestazione con possibilità di arricchire la giornata passeggiando in centro storico per ammirare i principali luoghi di interesse della città come Marienplatz, la Residenz, la Cattedrale e il vivace mercato Viktualienmarkt. In serata ritrovo al pullman e viaggio notturno di ritorno.

La Giordania e Petra, la rosa del deserto

1° giorno: VENEZIA – AMMAN
Trasferimento all’aeroporto di Venezia e imbarco sul volo per Amman, via Vienna. Arrivo previsto nel pomeriggio, operazioni di sbarco. Incontro con la guida e trasferimento in hotel per cena e pernottamento.

2° giorno: AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – KERAK – PETRA
Partiremo alla volta di Petra, percorrendo l’antica “Strada dei Re”, con sosta a Madaba, antica città greco-ortodossa famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini. Sosteremo al Monte Nebo, distretto religioso con rovine di una chiesa e di un monastero bizantino, da dove Mosè vide la terra promessa. Proseguimento per Kerak e visita al Castello dei Crociati. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel a Petra.

3° giorno: PETRA
Giornata dedicata alla scoperta della magica Petra, meta principale del viaggio, dichiarata dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”: un luogo veramente unico al mondo!
Infinite tombe e luoghi di culto, il famoso e misterioso Tesoro (Al Khazneh) e l’antico Teatro Nabateo poi utilizzato ed ampliato dai Romani: da questo punto il siq si allarga formando una vallata che ospita il centro vitale della città con il mercato, una serie di alte colonne appartenenti ad un Tempio Corinzio, il Tempio del Leone Alato, Qasr al-Bint Firaun, che secondo una leggenda beduina apparteneva alla figlia del faraone. Pranzo in ristorante e rientro in hotel per cena e pernottamento.

4° giorno: PICCOLA PETRA – WADI RUM – AQABA
A Siq al-Barid (Piccola Petra) si accede entrando in un piccolo siq largo circa due metri, superato il quale si accede ad una piazza dove si ammireranno numerose opere architettoniche, scavate nella roccia delle pareti che formano la valle. Ci sposteremo poi verso sud per la visita del Wadi Rum, uno spettacolare scenario desertico formato da sabbia e rocce rossastre.
Pranzo in suggestivo campo tendato prima di un’emozionante escursione nel deserto a bordo delle caratteristiche Jeep per ammirare al meglio queste terre spettacolari, alla scoperta delle tracce lasciate dai suoi antichi abitanti. Al termine, partenza per Aqaba con cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: AQABA – MAR MORTO – AMMAN
Partenza per raggiungere il Mar Morto che, con i suoi 395 metri sotto il livello del mare, rappresenta il punto più basso della terra: un bacino ed un paesaggio veramente particolari, caratterizzati da acque ricche di sale. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Amman, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: AMMAN – JERASH – AJLOUN – AMMAN
In escursione raggiungeremo Jerash, una delle città ellenistico-romane meglio conservate del Medio Oriente, considerata infatti dagli archeologi la “Pompei d’Oriente”: tra i monumenti più significativi l’Anfiteatro Romano, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide e il Foro. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio la visita includerà Aljun e le rovine del Castello arabo Qa’lat al-Rabad, sito che sorge sulle rovine di un antico monastero. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno: AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN
L’itinerario ci porterà verso affascinanti castelli islamici. Inizio con il quello di Harrana, un edificio a pianta quadrata del primo periodo islamico, esternamente spoglio, internamente utilizzato come caravanserraglio. Proseguimento verso la fortezza di Amra, considerata tra le più rilevanti per decorazioni e affreschi ben conservati. Continuazione verso Azraq, un’oasi famosa per il suo castello di basalto nero in passato fortezza di Lawrence d’Arabia. Tornati ad Amman, spazio alle visite dell’interessante capitale della Giordania, conosciuta fin dai tempi biblici come Rabbath o come Philadelphia sotto i Tolomei: è anche detta “città bianca” per le sue case costruite in pendio che si sviluppano come una grande tela dai colori sovrapposti: beige, ocra e bianco. Tra i suoi monumenti più significativi e stupefacenti la Cittadella con il Teatro Romano, ancora oggi il più grande della Giordania con circa 6.000 posti. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: AMMAN – VENEZIA
Mattinata dedicata all’ultima visita panoramica della città. In tempo utile, trasferimento in aeroporto e partenza con voli di linea per Venezia, via Vienna. Arrivo in serata e proseguimento in pullman verso le località di provenienza.

Oktoberfest Express – Monaco a tutta birra

Partenza verso la Germania nel cuore della notte con soste lungo il percorso. Arrivo a Monaco di Baviera in mattinata e giornata da trascorrere in compagnia godendosi l’atmosfera dell’Oktoberfest, che torna a richiamare in città appassionati di birra e divertimento!
Pranzo e cena liberi presso i padiglioni delle sei birrerie storiche ammesse alla manifestazione con possibilità di arricchire la giornata passeggiando in centro storico per ammirare i principali luoghi di interesse della città come Marienplatz, la Residenz, la Cattedrale e il vivace mercato Viktualienmarkt. In serata ritrovo al pullman e viaggio notturno di ritorno.

Torniamo all’Oktoberfest! – Monaco e l’emozionante Highline, il ponte tibetano

1° giorno: MONACO
Partenza verso la Germania nel cuore della notte con soste in autogrill lungo il percorso. Arrivo a Monaco di Baviera in mattinata e giornata da trascorrere in compagnia, godendosi l’atmosfera dell’Oktoberfest, la più affollata festa popolare del mondo con oltre 6 milioni di presenze! Pranzo e cena liberi presso i padiglioni delle sei birrerie storiche ammesse alla manifestazione o in giro per la città.
Sarà infatti possibile arricchire la giornata facendo con l’accompagnatore una bella passeggiata in centro storico per ammirare i principali luoghi di interesse: la Marienplatz con l’elegante Municipio, la maestosa Residenz, la Cattedrale ed il vivace mercato Viktualienmarkt. In serata ritrovo al pullman e trasferimento in un hotel della zona per il pernottamento.

2° giorno: LANDSBERG – HIGHLINE
Prima colazione in albergo e due passi nel grazioso centro storico di Landsberg, posto sulla famosa Strada Romantica. Proseguiremo quindi alla volta del Tirolo per l’emozionante passeggiata sulla Highline 179, ardito ponte pedonale lungo più di 400 metri e alto quasi 115: un’esperienza da ricordare, circondati da un incantevole panorama! Poi spazio al pranzo libero, magari accompagnato da un’ultima birra, e pomeriggio di rientro verso casa con arrivo in serata.

Apri chat
💬Chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?